🛶Dalla escursioni in canoa alla pulizia della spiaggia🏖


L’ambiente si ama e si vive a tutto tondo con Marevivo.  I due atleti Zaira e Diego che stanno curando a Ustica l’attività escursionistica in canoa, sollecitati da alcuni turisti che hanno segnalato la presenza di molte bottiglie e sacchetti di plastica nei pressi della costa attigua alla famosa Grotta Segreta,  hanno organizzato una pulizia dell’area, iniziativa alla quale vi invitiamo a partecipare numerosi.

Nel periodo estivo accade spesso che nei posti di maggiore attrazione vengano abbandonati molti rifiuti, che se non segnalati e raccolti rischiano di finire in mare con la  prima mareggiata. Si tratta di aeree dove a volte è impossibile eseguire l’ordinaria raccolta e pertanto i rischi di dispersione in ambiente aumentano a dismisura. Luoghi belli come quelli che si trovano sull’isola di Ustica vanno rispettati da tutti  anche da coloro che decidono di soggiornarvi solo per brevi periodi di vacanza, aiutando così le istituzioni a preservarli nella loro originaria bellezza.
💪Qualche ora d’impegno vi farà sentire orgogliosi e rispettosi, quindi partecipate numerosi.

Rendiamo Ustica ancora più bella!✨️

Firmato Marevivo delegazione di Ustica

Ustica, pulizia della piazza e delle strade del paese con scope di ginestra o di saggina quando disponibili. Altri tempi!…


Ustica, pulizia della piazza e delle strade del paese con scope di ginestra o di saggina. Altri tempi!…

AMP Ustica – pulizia spiaggia e attività estiva a Cala Sidoti


La laboriosa “pulizia a dito” delle lenticchie di Ustica prima della vendita


Ustica, laboriosa pulizia a dito delle lenticchie

Pulizia fondali marini


pulizia, fondali, marini

Ustica, il Comune chiude le strade per pulirle


Residenti e turisti bloccati per alcune ore. Il sindaco: “Interventi necessari”

di TULLIO FILIPPONE

La Forestale ripulisce le strade da erbacce e vegetazione spontanea in molte contrade di Ustica e i residenti e i turisti dell’isola si ritrovano intrappolati senza poter andare a mare o rientrare a casa. Stamattina, dalle 7 a mezzogiorno, un’ordinanza del Comune ha chiuso al traffico alcuni tratti delle contrada Arso/Vallone, Oliastrello, San Paolo e Piano Cardoni per consentire agli operatori di rimuovere la vegetazione e le operazioni si ripeteranno domani e poi lunedì, martedì e mercoledì prossimo allo stesso orario. “Purtroppo – sostiene un gruppo di residenti – per diverse ore molti abitanti e turisti hanno faticato a raggiungere le proprie abitazioni o il mare e solo dopo alcune ore sono comparsi i cartelli che indicavano ‘eccetto i residenti’”. Replica il sindaco Salvatore Militello: “Questi interventi erano necessari per la sicurezza stradale di automobilisti pedoni e bisogna chiudere le strade per consentire agli operatori di lavorare senza rischi, è vero che le strade non consentono alternative diverse da fare il giro dell’Isola nel senso contrario, ma gli interventi interessano pochi tratti”.

Fonte: La Repubblica

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Roberta Messina

Sono d’accordo con Salvatore. Nessuno è rimasto “bloccato”. Peraltro chi abita all’Arso può girare dalla strada del villaggio. Chi a Ogliastrello, come me, può camminare, come faccio spesso io 🙂 ! Invece mi pare ottima cosa avere le strade pulite.

^^^^^^^^^^^

Il Sindaco Salvatore Militello chiarisce

Non mi risulta che nessun turista sia rimasto intrappolato senza poter andare a mare. Del resto per andare al mare certamente non si va in contrada Arso/Vallone o Oliastrello. I punti di balneazione sono lato Tramontana (zona opposta alla segnalazione), dal quale si arriva in zona Faraglioni e tutta la zona dello Spalmatore al quale si arriva comodamente da Tramontana, Passo della Madonna. E’ ovvio che ci si può arrivare anche dall’altro lato… ma credo serva solo per fare segnalazioni inutili!

 

 

 

Ustica, pulizia ceci con il vento


Ustica, pulizia ceci con il vento
Ustica, pulizia ceci con il vento

Ustica, il contadino pulisce i ceci con un lieve soffio di vento


Ustica, il contadino pulisce i ceci con un lieve soffio di vento
Ustica, il contadino pulisce i ceci con un lieve soffio di vento

Volontariato per la pulizia del Cimitero di Ustica (04-05-2010)


Volontariato per la pulizia del Cimitero 04-05-2010 f-c-7987a-volontariato-per-la-pulizia-del-cimitero-04-05-2010

Volontariato per la pulizia del Cimitero – 04-05-2010


Volontariato per la pulizia del Cimitero - 04-05-2010
Volontariato per la pulizia del Cimitero – 04-05-2010

Comune assente!… Volontari imprenditori locali provvedono a far pulire la passeggiata della “rotonda”


?
?
?
?
?
?
?
?

Ustica, pulizia della piazza 1950


Ustica, pulizia della piazza 1950

Riceviamo e pubblichiamo – Pulizia punti di balneazione e non solo!

Non “affidiamo” la pulizia dei pochi punti di balneazione rimasti  alla “disponibilità” di qualche volenteroso turista!…  Affidiamo questi piccoli “accorgimenti” ai Lavori Socialmente Utili basati sulla partecipazione ad  iniziative  di pubblica utilità limitate nel tempo per soggetti svantaggiati nel mercato del lavoro.

Pulizia Punti di Balneazione

Riceviamo e pubblichiamo con una nota: “sindaco quest’anno chi pulirà il periplo dell’Isola?


Periplo dell'Isola

Anziani a lavoro – Gianni, Bartolo, Franco


Anziani a lavoro

Gabbiano impegnato nella pulizia delle reti


Gabbiano impegnato nella pulizia delle reti

Fabio, Tonino e Fedele, di buon mattino, alla pulizia volontaria del periplo di Ustica


[nggallery id=888]

Ustica: pulizia del periplo dell’Isola


[ id=21534 w=320 h=240 float=center]

Ustica: Pulizia delle Spiagge


[ id=21576 w=320 h=240 float=center]

Ustica: Pulizia delle Spiagge


[ id=21576 w=320 h=240 float=center]