Giù il sipario per Wine Sicily, il passito di Ustica conquista tutti e vince il premio

Momento clou della tre giorni è stato l’assegnazione del titolo. Premiato anche come “Vino dell’estate” il catarratto non filtrato 797N di Tamburello.  In giuria wine blogger e sommelier da tutta Italia

Da Palermo Today, redazione

Sono stati tre giorni da record per la terza edizione di Wine Sicily, il festival dedicato al mondo del vino che si è svolto a Palazzo Riso dal 4 al 6 giugno. Grande partecipazione è stata registrata nelle tre giornate che ha visto partecipare oltre 2500 persone che hanno potuto degustare circa 450 etichette proposte dalle 50 cantine presenti alla manifestazione.

Momento clou della tre giorni è stato sicuramente l’assegnazione del Premio Wine Sicily e il Premio Wine Sicily “Vino dell’estate”, scelti da una giuria composta da 12 wineblogger provenienti da tutta Italia, coordinati dal palermitano Ugo Cosentino (Grand Crew); gli esperti hanno degustato alla cieca, un vino per ognuna delle cantine partecipanti ed hanno premiato le due cantine siciliane: Premio Wine Sicily all’azienda Agricola Hibiscus di Ustica con il suo igt terre siciliane passito Zhabib 2021 e l’azienda agricola Salvatore Tamburello di Poggioreale con il vino dell’estate 797N Catarratto non filtrato 2020 Doc Sicilia.

La giuria è stata composta da Ugo Cosentino (@ugo1777), organizzatore con il suo Grand Crew (@grand.crew_), Ilaria Cappuccini (@just.saywine), Dalila Grossi (@theblondflavor), Veronica Laguardia (@sicilianwinegirl), Clara Maria Iachini (@clarettablu), Michela Donati (@mimmiwinelover), Federica Di Salvo (@federica_foodandwinelover), Orazio Corona (@oricorona), Gianluigi Rappa (@winethreesome), Daniele Zaccara (@ilvinocolo) e Alessia Maranzano (@alessiamaranzano_). A moderare la gara è stato Gianvito Musotto (@gianviwine).

“Punto di riferimento per le aziende siciliane – dicono gli organizzatori – stiamo lavorando ad un progetto che mira ad espandersi per il futuro con l’obiettivo di poter fare sempre meglio. Palermo ha bisogno di questi momenti, di questi eventi che puntano a fare rete tra le realtà commerciali presenti nel nostro territorio”. Molto partecipate anche le quattro masterclass organizzate da Vinhood che hanno allestito all’interno del Museo Riso lo spazio dell’ecosistema del gusto Vinhood, tra degustazione di vini e birre di 25 produttori partner.

Fonte: Palermo Today

 

 

SICILY WEB FEST: TRA I VINCITORI ANCHE UNA SERIE SICILIANA


Gli Stati uniti si aggiudicano la sesta edizione della mostra internazionale della serialità digitale. L’evento siciliano ha premiato la serie The Square Root, diretta da Misti Boland e Jeremy Osbern, come Miglior Serie dell’anno.

Ma c’è anche molta Italia tra i vincitori, come per la miglior Regia, premio vinto da Viviana di Capua, la regista napoletana trasferitasi in Inghilterra, che con la sua Red Velvet Revolution è riuscita ad ottenere anche il premio per le Migliori Musiche Originali composte dall’artista Valentin Doychinov.

La Miglior Serie Italiana invece va a Continue reading “SICILY WEB FEST: TRA I VINCITORI ANCHE UNA SERIE SICILIANA”

AL VIA LA SESTA EDIZIONE DEL SICILY WEB FEST


Download (PDF, 303KB)

Ustica, programma del Sicily Web Fest


In calce il programma del Sicily Web Fest, festival delle webserie (prodotti audiovisivi cinematografici destinati alla distribuzione via web) giunto alla sua quinta edizione. Il festival, organizzato dalla Cinnamon del pluri-premiato regista usticese Riccardo Cannella, è parte fondamentale di un circuito di festival internazionali che comprende i festival di Buenos Aires, Rio de Janeiro, Miami, Los Angeles, Vancouver, Giessen, Berlino, Bilbao, Seoul, Melbourne, Mosca.

Lo scopo principale del festival è quello di coniugare l’aspetto professionale delle webserie con la promozione del territorio siciliano, per far conoscere l’isola di Ustica e la Sicilia ad autori provenienti da tutto il mondo. Quest’anno sono 120 le serie in gara, provenienti da 17 paesi tra cui Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Corea del Sud, Brasile, Francia, Turchia etc. Le attività del festival, quindi, si concentrano non solo su panel con professionisti del settore, ma anche su momenti di esplorazione come tour in barca e sui sentieri sull’isola.

L’inaugurazione del festival sarà venerdì 9 alle ore 18.00 presso l’Ailanto, luogo in cui terrà anche la cerimonia di premiazione delle serie in concorso, domenica 11 dalle ore 22.00

Download (PDF, 6.23MB)

Madreterra – Inno Ufficiale della Regione Sicilia [Anthem of Sicily Island]

SICILY WEB FEST – Il programma


Di seguito inoltriamo il programma ufficiale del festival delle webseries che inizia quest’oggi e si protrarrà fino a domenica sera. Siamo giunti alla terza edizione e anche quest’anno il richiamo internazionale è stato vasto: 83 serie provenienti da 21 paesi del mondo, molte nazionalità e ospiti di rilievo giunti nell’isola da Spagna, Germania, Corea del Sud e Stati Uniti.

L’appuntamento con gli eventi è aperto a tutti, specialmente alla cerimonia di premiazione che quest’anno si terrà il domenica 23 dalle 22.00 al RED di Ustica.

Un cordiale saluto,
Cristiano Bolla
Coordinatore SWF

Sicily Web Fest:
sicilywebfest@gmail.com
filmfreeway.com/festival/SicilyWebFest-IT
Facebook: www.facebook.com/sicilywebfest
Twitter: @sicilywebfest
Cell: (0039) 3290059460

 

Stampa

 

Sicily Web Fest 2016 – Un sogno di Riccardo Cannella divenuto realtà

Nuova LocandinaIl giorno 28 agosto si è conclusa con successo la seconda edizione del Sicily Web Fest, una tre-giorni dedicata a tutti coloro che intendano esprimere il proprio talento, la propria arte cinematografica attraverso il web.

Il Sicily Web Fest è stato un evento di grandissimo valore culturale, un vero e proprio punto di riferimento che ha dato, per il secondo anno consecutivo, prestigio alla nostra Isola, diventando un appuntamento imperdibile e da incentivare, perché rappresenta un buon volano propagandistico del nostro territorio, in quanto capace di ritagliarsi largo consenso e credibilità, sia a livello nazionale che internazionale.  Molti degli intervenuti, infatti, avendo trovato Ustica bellissima (ci si innamora facilmente), hanno chiesto ulteriori informazioni perché vogliono tornare con i loro amici/parenti.

Il Festival, diretto dal nostro giovane regista Riccardo Cannella, ha visto la partecipazione di 89 serie di alta qualità, con 26 premi attribuiti in base ad altrettante categorie, assegnati da una competente e attenta giuria composta da Chiara Bressa, Joël Bassaget, Piero Tomaselli, Massimo Arciresi, Simone Arcagni.

Il programma prevedeva:

– il 26 agosto la cerimonia di apertura del SWF, con aperitivo di benvenuto al Carpe Diem1 IMG_0126
–  il 27 agosto la degustazione di prodotti tipici usticesi (molto apprezzati),  preparati dalle abili mani di Maria Cristina Natale e di tutto il suo staff, nello scenario storico del vecchio mulino  e successivamente al Kiki’s Bar per la presentazione delle web series in gara;
– il 28 agosto la cerimonia di premiazione con festa di fine festival al ristorante Il Faraglione

Lo scorso anno, chiudendo il mio Continue reading “Sicily Web Fest 2016 – Un sogno di Riccardo Cannella divenuto realtà”

Il Sicily Web Fest riparte: dal 26-28 agosto le webserie sbarcano a Ustica


 

Nuova Locandina

 

È tutto pronto per la seconda edizione del Sicily Web Fest, il festival delle web series che si tiene anche quest’anno a Ustica e in grado di attirare serie e autori da ogni parte del mondo.

Quest’anno, infatti, saranno ben 89 le serie provenienti da 16 nazioni a contendersi i ventisei premi in palio: dall’Argentina al Giappone, dal Canada all’Australia passando per mezza Europa e, naturalmente, anche le webserie di casa nostra. In tantissimi hanno risposto al concorso indetto per il secondo anno di fila dai ragazzi della Cinnamon Production.

Stampa
Stampa

Il Sicily Web Fest, infatti, nasce dall’impegno e dalla creatività della Cinnamon Production e del suo direttore artistico, Riccardo Cannella, già noto nel mondo webseriale per aver prodotto due serie di successo come Run Away e Web Horror Story. Presentato ufficialmente il 03 aprile 2015 all’Hilton Universal City di Los Angeles in occasione del LA Web Fest e a Seul per il KwebFest, è divenuto in poco tempo un pilastro del circuito dei festival dedicati al mondo delle web series, da molti ritenuto il futuro del cinema. Ancora prima che fosse realizzata la sua prima edizione, nell’agosto 2015, il SWF vantava già partnership con i più importanti webfest mondiali, tra cui: Los Angeles, Berlino, Seul, Roma, Bilbao, Rio, Montreal, Miami, Buenos Aires; a questi si sono aggiunti, quest’anno, i webfest di Dublino, Toronto, Melbourne e Medellin.

Il programma di quest’anno punta a sicily_web_fest_premiribadire il successo della prima edizione: il SWF punta al connubio tra il mondo webseriale e la promozione del territorio siciliano. Assieme a panel dedicati alla situazione globale delle web series e alla presentazione delle opere in concorso, infatti, ci sarà spazio per le degustazioni di prodotti tipici e per la scoperta dell’isola e delle sue meraviglie naturali.

Il festival, patrocinato dalla Film Commission Sicilia, l’Assessorato al Turismo e allo Spettacolo della Regione Siciliana, l’Università degli Studi di Palermo e dal Comune di Ustica , è pronto a partire e stupire tutti come lo scorso anno con in testa obiettivi precisi: Valorizzare il territorio siciliano e stimolare e promuovere giovani talenti.

Sito web: http://sicilywebfest.com/index.html
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/sicilywebfest/
Twitter: https://twitter.com/sicilywebfest
Mail: sicilywebfest@gmail.com

sicily_web_fest_Ustica

Foto ricordo festeggiamenti – Sicily web Fest Ustica


 Foto ricordo festeggiamenti Sicily web Fest Ustica
Foto ricordo festeggiamenti Sicily web Fest Ustica

Serata finale da favola del Sicily Web Fest al ristorante Faraglione di Ustica con Riccardo Cannella


 

Sicily Web Fest (SWF)Il 30 Agosto si è conclusa la prima edizione del Sicily Web Fest (SWF) e il locale Faraglione  si è offerto come splendido scenario di uno spettacolo straordinario di cultura nostrana e internazionale, reso ancora più suggestivo da una luna piena che ha fatto capolino tra le imbarcazioni di Cala Santa Maria, regalandoci una “cartolina” con vista mozzafiato.

È stata una serata vibrante e allegra che ha regalato tante emozioni a tutti i partecipanti che hanno aderito all’invito degli organizzatori. Sono state offerte degustazioni di piatti tipici nostrani.

Cogliamo l’occasione per ringraziare, il nostro giovane regista Riccardo Cannella per essere riuscito, con la collaborazione dei genitori, a mettere in piedi uno straordinario evento che ha coinvolto l’intera Isola, con l’auspicio di rivivere le stesse emozioni  nella seconda edizione del SWF. Sicily Web Fest (SWF)

Di seguito un breve  excursus delle due serate precedenti (28 e 29 Agosto).

Il 28 Agosto 2015 alle ore  18 nella sala congressi della stella marina Riccardo Cannella ha presentato gli ospiti e dato la parola a Giusy Mandalà e Mirko Lino di Emergingseries che hanno intervistato i concorrenti e spiegato l’importanza di questo nuovo mezzo di fare cinema e dei suoi possibili sviluppi in futuro. Durante l’evento è stato presentato il  libro di Chiara Bressa: Fare Web Series.
La serata è proseguita al Kiki’s per la degustazione del l’ottimo vino offerto dalla Azienda Agricola “La Chiusa di Montevago”. La serata si è conclusa al faraglione con il concerto del bravissimo gruppo musicale “Black Bird Road” .
La seconda serata si è Continue reading “Serata finale da favola del Sicily Web Fest al ristorante Faraglione di Ustica con Riccardo Cannella”

Ustica, Sicily Web Fest (SWF) – da Maria Cristina Natale degustazione di prodotti tipici


Sicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web FestSicily Web Fest

Ad Ustica la prima edizione del “Sicily Web Festival”


 

sicily web festLa prima edizione del Sicily Web Festival si terrà nella splendida isola di Ustica dal 28 al 30 agosto. Il neo festival, organizzato dalla Cinnamon Production vanta partner internazionali e si preannuncia come una nuova tappa fondamentale per gli appassionati di serie. Inserito tra i festival più importanti al mondo, grazie all’esperienza e al successo raggiunto dagli organizzatori e soprattutto grazie alle Partnership con vari e noti festival internazionali, che lo promuoveranno nel tempo, come il Bilbao Web Fest, Rio Web Fest, Rome Web Awards, Kwebfest, Webfest Berlin e Miami Web Fest. In una cornice suggestiva si potranno ammirare opere di respiro internazionale, conoscere nuovi talenti e discutere di cinema. Scopo del festival è di fatto valorizzare la cultura e l’arte cinematografica, favorire e promuovere giovani talenti, ma soprattutto dimostrare come la Sicilia sia un territorio attivo e interessato all’evoluzione artistica, riportando in vita  un connubio atavico tra arte, cultura e territorio. Come sopra detto, la prima edizione si svolgerà ad Ustica e per tre giorni vedrà le luci del web puntate su di se. Sono previste proiezioni e tavole rotonde, spettacoli teatrali e musicali, degustazioni con prodotti tipici. L’isola e le sue meraviglie sono parte fondamentale di questo evento che ha tra i vari obiettivi quello di far conoscere le bellezze di questa terra nel mondo. Proprio per questo è possibile e vantaggioso diventare sponsor del festival, che si impegnerà a promuovere il loro marchio commerciale attraverso spot pubblicitari, diffondendolo anche attraverso manifesti, T-shirt, depliant, siti web del festival durante e dopo l’evento. Si può divenire sponsor anche mettendo a disposizione un premio da consegnare ai vincitori. Le varie modalità naturalmente, verranno scelte attraverso un accordo tra le parti. Il Sicily Web Fest è stato presentato ufficialmente il 3 aprile all’Hilton Universal City di Hollywood a Los Angeles, in occasione del LA Web Fest (primo festival al mondo dedicato esclusivamente alle serie web).Riccardo Cannella a Los Angeles Lo stesso Michael Ajakwe, fondatore del festival di Los Angeles ha espressamente invitato Riccardo Cannella, direttore artistico del nuovo festival siciliano, a prenderne parte ponendo il SWF all’attenzione nel panorama mondiale della serialità online. Il 28 Luglio 2015 Riccardo Cannella è stato invitato a presentare Il Sicily Web Fest anche in Corea dimostrando quanto grande sia l’interesse internazionale su questo nuovo campo dell’arte cinematografica. Tra tante opportunità è stata scelta Ustica per l’apertura di questo festival perché in questo luogo magico Riccardo ha realizzato le sue opere ricevendo numerosissimi riconoscimenti e promuovendo nel mondo quella che è la sua isola e musa ispiratrice. Le tre giornate di incontri, danze, e degustazioni si concluderanno il 30 agosto serata in cui vedremo premiate da una giuria di eccezione la serie vincitrice nonché le varie categorie professionali.