USTICA: NEL TRIMESTRE ESTIVO BUONA PERFORMANCE DELLE PRESENZE TURISTICHE


 USTICA – L’isola di Ustica, la prima Riserva Marina d’Italia, punto di “approdo” per gli appassionati di mare che ha conquistato l’appellativo di Capitale dei Sub, con i suoi faraglioni, con i splendidi fondali del bacino Mediterraneo che offrono emozioni cromatiche di eccezionale varietà, ha fatto registrare nel trimestre giugno-luglio-agosto 21.780 arrivi contro i 18.671 del 2020. Gli arrivi nel 2020 sono stati 32.784 mentre nell’anno in corso, fino ad agosto, si è raggiunta quota 27.194.

“I dati delle presenze nell’isola – dichiara il sindaco di Ustica Salvatore Militello che è anche il presidente dell’Amp – ci consentono di esprimere moderata soddisfazione. Rispetto alle difficoltà dello scenario attuale, la nostra isola ha tenuto, soprattutto a confronto con altre categorie economiche della filiera turistica, decisamente più penalizzate. Con un alto senso di responsabilità e con il massimo rigore rispetto all’emergenza sanitaria – sottolinea Militello –  si è riusciti a mantenere le presenze  abituali, che anche per i noti motivi hanno preferito non trascorrere all’estero o in altre località extraregionali le proprie ferie. Così, il fatto di poter contare su buona parte della clientela di prossimità – continua – ci ha permesso di tenere dal punto di vista delle presenze, con un più che discreto incremento delle presenze straniere. Per questo parliamo di un aumento delle presenze settimanali nel mese di agosto, con un incremento dei numeri rispetto l’estate del 2019, con tutti i limiti e i costi in più sostenuti per ottemperare alle norme anti-Covid. Tempo permettendo – conclude il sindaco – gli operatori economici continueranno a fornire servizi e resteranno aperti per tutto settembre e parte di ottobre”.

“L’incremento percentuale delle presenze sull’isola rispetto lo scorso anno – aggiunge il direttore dell’Area Marina Protetta Davide Bruno –  testimoniano come il posizionamento di Ustica nel segmento del turismo lento e green è la chiave per aumentare i flussi turistici per il prossimo anno ed investire sulla qualità dei servizi nell’ottica della sostenibilità ambientale e in modo ambizioso anche verso un turismo accessibile. L’area marina continua a svolgere il ruolo attrattore turistico importante ed un moltiplicatore di opportunità economico-sociali per il territorio”.

 

 

 

 

 

 

_____________________

Salvo Messina

Cell. 338.6113548

Inaugurazione Punto Informazioni Turistiche – Infopoint (4)


[ id=13064 w=320 h=240 float=left] Intervento (4)

TONINO AILARA – Prima di tutto voglio ringraziare queste persone che non sono usticesi. Vi ringrazio di essere innamorati di questo nostro scoglio e anche perché vi state “assuppannu” queste nostre storie.

Io non ho avuto mai un ruolo di sindaco e penso di non averne mai e nemmeno altri. Voglio fare una preghiera ai miei confratelli… o noi ci rassegniamo, che tra l’altro è stata la cosa che ci ha portato a fare questo, o altrimenti possiamo fare come lo struzzo…

Voi sapete che io lavoro in banca… è finita! L’Impero romano è durato cento anni… è finito l’impero occidentale… scordiamoci quello che è stato.

Detto questo allo stato cosa dico io… L’isola sta affondando e c’è una barca che per legge è omologata per otto persone, ne salgono otto Te voi pensate che io sono disposto a morire? … ma io salgo sopra la barca. Vediamo come è possibile bay passare l’ostacolo. Ora io non voglio spingere alla disobbedienza. Sapete voi quanto sarebbe costato al comune il lavoro che abbiamo fatto noi volontariamente? Due anni fa quando hanno “scippato” l’erba e il comune ha speso 30.000,00 Euro(il mandato l’ho pagato io). Sappiamo che il Comune non può licenziare gli impiegati mentre io in albergo, invece, li posso licenziare.

Io non voglio difendere questa amministrazione, in quanto nemmeno l’ho votata e nemmeno possiamo contare, per quanto concerne la pulizia, sul prossimo sindaco (bisogna vedere chi sarà questo pazzo…) Comunque io suggerisco al prossimo sindaco, quando si dovrà fare la pulizia delle spiagge o altri lavori simili, di esaminare la possibilità di dare un contributo a dei volontari come gli scout … persone che volontariamente fanno un lavoro che se si deve pagare costa molti soldi e questi lo fanno a poco prezzo e senza badare all’orario.

Per esempio se un autista lavora al comune rispetta le pause e in orario va via, a prescindere se ci sono molte persone da trasportare. La stessa persona se non fosse impiagata al comune girerebbe di continuo. Io, ripeto, non voglio fomentare ad andare contro legge ma non siamo in tempi in cui si può rispettare la legge in tutto , altrimenti affondiamo.

Detto questo un ringraziamento a questi amici Usticesi e teniamoci duri perché siamo tutti sulla stessa barca. Se affonda uno nessuno si salva … affondiamo appresso a lui. Sec’è qualcuno perché scoraggiato non vuole remare io remo più forte non per salvare la pelle sua ma anche la mia. Di nuovo grazie ed ho finito.

SINDACO – Ti ringrazio anch’io… in effetti il messaggio è quello.

Continua…

 

Riceviamo dal Sindaco Aldo Messina e Comunichiamo


Ai Sigg. Sindaci dei Comuni delle Isole Minori

E’ stato pubblicato sulla G.U.R.S. n.2 del 13.1.2012, Parte I il Decreto 22 Luglio 2011 del Dipartimento Regionale degli Interventi
per la Pesca, l’avviso per la presentazione e selezione delle istanze finalizzate alla concessione del contributo annuale per
l’allineamento del prezzo del gasolio in favore degli operatori nel settore della pesca nelle isole minori.

PRESIDENZA REGIONE – SEGRETERIA GENERALE
SERVIZIO 2° ” Coordinamento Attività Isole Minori ”

L’ Istruttore Direttivo
Maurizio Parisi

^^^^^^^^^^^^

Ai Sigg. Sindaci dei Comuni delle Isole Minori

Si comunica che sulla G.U.R.S. n.1 del 5 gennaio 2012, è stato pubblicato il Decreto 13 Luglio 2011, dal Dipartimento Regionale degli Interventi Infrastrutturali per l’ Agricoltura ( Approvazione delle disposizioni attuative specifiche della misura 313 ” Incentivazione di attività turistiche ” ) Azioni A e B – P.S.R. Sicilia 207/2013.

PRESIDENZA REGIONE – SEGRETERIA GENERALE
SERVIZIO 2° ” Coordinamento Attività Isole Minori ”

L’ Istruttore Direttivo
Maurizio Parisi