Ustica, invitati ad una festa di compleanno


Invitati, festa, compleanno, Ustica

Collegamenti oggi con Ustica

 


Dall’agenzia Naviservice riceviamo comunicazione che questa mattina alle ore 08,30 la nave Antonello Da Messina partirà regolarmente ma arrivata ad Ustica rientrerà subito a Palermo per previsioni meteo avverse.
L’aliscafo Carmen M. alle ore 07.00 è partito regolarmente per Palermo

P.S. ore 14,24 – Dall’agenzia Naviservice riceviamo comunicazione che questo pomeriggio l’aliscafo Carmen M. alle ore 15.00 partirà regolarmente da Palermo.

Collegamenti oggi con aliscafo e nave regolari


Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Ustica, padre Lorenzo Tripoli celebra al cimitero la Messa per i Defunti


Riceviamo dal gruppo dei vigili discontinui di Ustica e comunichiamo


Il gruppo dei vigili discontinui di Ustica condanna gli atti vili perpetrati a danno del nostro territorio in questo fine settimana. Noi secondo legge (97/2017) abbiamo chiesto di passare nella lista dei discontinui con la possibilità di venire stabilizzati. Poi si è aperto un altro sentiero. Siamo venuti a conoscenza che esiste una legge speciale sulle isole minori, 87/2004, che sancisce il diritto dell’isola ad avere un presidio stabile, dovuto alla insularità del posto, e non dovuto al numero di interventi. Per chi sostiene il contrario noi non abbiamo nessuna fretta, quindi non ci azzarderemo mai a fare quello che in questi giorni alcuni fomentano. Saranno gli organi competenti a stabilirne i tempi e la fattibilità. Ci auguriamo che questi incendi possano terminare al più presto, e ci auguriamo che il colpevole trovi la giusta pena.

Collegamenti marittimi regolari questa mattina da e per Ustica


Collegamenti marittimi Ustrica 2016-07-17 06.10.45
Collegamenti marittimi Ustica 2016-07-17 06.10.45

Vecchia nave a vapore “Ustica”

 vecchia nave a vapore Ustica
vecchia nave a vapore Ustica

Reti pronte per essere imbarcate sui pescherecci


Pescherecci - reti

Ustica Spalmatore, cattivo tempo


Spalmatore, cattivo tempo

Ustica: Gorgo Gaezza

Il Gorgo dei Gaezza od un tempo noto come dei Caezza o Cajezza, come gli altri gorghi, avevano la funzione di raccogliere l’acqua piovana utilizzata per irrigare i campi. I Gaezza venivano da Lipari e furono tra le prime famiglie a colonizzare l’isola di Ustica nel XVIII secolo. Attualmente mi risulta che la zona sia riserva naturale, in quanto é anche un punto di passaggio per uccelli migratori. Fare parcheggi od “opere pubbliche di buon gusto ed utilità” non so se renderà felice la fauna del luogo.

Raffaele Gaezza

Gorgo Gaezza

Collegamenti marittimi regolari questa mattina per Ustica


[ id=21292 w=320 h=240 float=center]

P.S, (ore 13,45 L’aliscafo Tiziano della Compagnia delle Isole farà regolarmente la corsa delle 15.00 per Ustica, ma dopo lo sbarco dei passeggeri rientrerà nel porto di Palermo a causa di previsioni meteo marine avverse, a partire dalle ore notturne.

PREVISIONI da Meteomed.it
[ id=21293 w=320 h=240 float=center]

Collegamenti marittimi regolari oggi con Ustica


[ id=21256 w=320 h=240 float=left]

Ustica: Tavola di San Giuseppe


[ id=21234 w=320 h=240 float=center]

 

Il Veliero “La Grace” ad Ustica


[ id=20955 w=320 h=240 float=left] La Grace is a replica of a sailing ship from the second half of the 18th century which cruises seas and oceans with the intention to revive the Czech sailing history. We would like to enable cruises on a historical ship to all interested people, together with training in marine crafts and their proud traditions.

In order to insure the budget needed for the repairs of La Grace, we have started to sell cruises to the public. On the board of La Grace you can experience the atmosphere of discovery cruises and pirate battles, or just enjoy the sunshine, swimming, and diving in romantic bays. Sail with us – choose any cruise from our offer. Prices starting from 240 Euro per person/ week.

For the cruise schedule clickHERE

According to available sources, La Grace was the name of the ship belonging to the first real Czech seafarer Augustin Heřman. He crossed the Atlantic several times in the service of the Dutch West Indies Company. Later on, when out of service, he started his carrier as a privateer, raiding Spanish trade ships with La Grace. Eventually, he became the largest exporter of tobacco in America.

We started to build the ship at the end of 2008 in a professional shipyard in Egypt. La Grace was launched on water on 5th December 2010. The main reason for choosing that shipyard was the fact that there the boats and ships were still being built in the traditional way. If you turned a blind eye to the logos on the local workers’ T-shirts, you would get the impression of being back in the 18th century.

 

 

Costituzione Associazione Sportiva Dilettantistica “UsticaCalcetto” (ASDUC)


Al Signor Sindaco del Comune di Ustica
A Usticasape Ustica
A Buongiorno Ustica
Agli Organi Sociali Associazione “UsticaCalcetto”

Oggetto: Comunicazione.

E’ con piacere che comunico che si è costituita l’Associazione Sportiva Dilettantistica “UsticaCalcetto” (ASDUC) che è un’associazione apolitica che non persegue fini di lucro.

La finalità prioritaria è quella della “socializzazione locale” impegnando i ragazzi in una attività sportiva dilettantistica con la formazione e la preparazione di una squadra di calcetto nella disciplina sportiva.

Il nostro intendimento è quello fare “aggregazione” e quindi non vogliamo essere in contrapposizione con la già esistente Associazione di Calcio alla quale auguriamo – visti i noti problemi del campo di calcio – un “in bocca al lupo” e chiediamo ed offriamo la nostra massima collaborazione, nei limiti dei rispettivi ruoli sempre tenendo presente che i veri protagonisti sono i ragazzi e lo sport che loro praticano. Non certamente noi che abbiamo l’onere di seguirli ed indirizzarli.

A tal fine è nostro intendimento cercare un incontro con l’Associazione ADS di calcio onde verificare possibili percorsi comuni.

Desideriamo effettuare un campionato federale di serie “D” con regolare affiliazione alla F.I.G.C., che è in corso di svolgimento, ed una cura particolare sarà rivolta ai ragazzini dell’Isola per insegnare loro i fondamentali dell’universo “calcetto” con la possibilità di cimentarsi, ad esempio la domenica mattina, in incontri programmati dallo staff tecnico.

La nostra associazione si avvarrà della collaborazione del Prof. Giovanni Martucci – indiscusso ed indiscutibile professionista sportivo – quale preparatore atletico e di Leo Cannilla quale responsabile tecnico. Ovviamente saremo collaborati da diverse altre persone che si sono dichiarate disponibili tra le quali il Sig. Mario Oddo che ha la carica di vice-presidente e che si occupa anche delle relazioni esyterne.

Data la nota situazione economica del Comune, al quale non possiamo – attualmente – chiedere alcun contributo pubblico, ci autofinanzieremo anche con degli sponsor.

Già lunedì prossimo, 24/9 alle ore 17,00 , abbiamo intenzione di iniziare con la preparazione atletica, primo momento di aggregazione.

Per i ragazzini che volessero fare attività sportiva di calcetto questi possono fare riferimento al Signor Alessandro Zanca responsabile settore giovanile dell’associazione.

Sappiamo che dovremo affrontare tante difficoltà ma non avendo velleità e riconoscendo la nostra poca esperienza in tale settore è con umiltà che ci accingiamo a percorrere tale nuovo cammino che, comunque, sarà pieno di nuove esperienze e spero di soddisfazioni. E sappiamo anche che siamo gli “ultimi” e quindi non possiamo che migliorare.

Cordiali saluti.

Il Presidente Salvatore Militello

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

Benissimo. E’ una eccellente iniziativa e ci voleva ! lo spirito della competezione e di aggregazione accelera e rinforza il processo di maturazione in ragazzini e ragazzi e lo sport diventa viatico di buona immagine e di publbicita’ per l’isola, cosa, che, come si sa, non e’ mai abbastanza. E’ conosciuta l’esperienza di Leo Cannilla come Allenatore e quella di un Preparatore Atletico come Giovanni Martucci, insegnante in materia per tanti anni nelle scuole pubbliche, e di Mario Oddo come relazioni esterne anche con “servizi” nella Emittente Radiofonica “Radio Mia “che cura personalmente. Ad Ustica sono necessarie Palestra completa ( magari su inziziativa di privati o corporazioni ) e Piscina coperta ( il prof Giovanni e’ istruttore anche di nuoto ).

C’e’ stato uno scambio con il Presidente Salvatore Militello, si spera in una unione di forze nuove genuine per la realizzazione ad Ustica finalmente oltre che delle tanto agognate opere maggiori anche di attrezzature coperte sportive di prim’ordine.

Intanto come dicevano i latini :” Mens sana in corpore sano “.

^^^^^^^^^^^

Da Palermo Aldo Messina 

Nello sposare la lodevole iniziativa, dichiaro, come fatto con analoghe iniziative,la collaborazione dell’amministrazione comunale