Terremoti, Ustica sollevata di 30 centimetri nei primi 25 anni del 900


Rilevamento nell’ambito del progetto scientifico “Geoswim” di Enea e Università di Trieste

Ustica, solleva, 30, centimetriPALERMO – La parte ovest dell’isola di Ustica si sarebbe sollevata di oltre 30 cm a causa di due terremoti avvenuti nel primo quarto del 1900. È quanto emerge dal rilevamento a nuoto lungo i 13 km del perimetro dell’isola condotto dal progetto scientifico Geoswim di Enea e Università di Trieste, che prevede la mappatura complessiva di 23 mila chilometri di costa rocciosa del Mediterraneo per lo studio dei meccanismi di erosione e delle variazioni del livello del mare.

Il dato sul sollevamento deriva da un calcolo che parte dal ritrovamento a circa 2 metri sopra il livello del mare di alcuni fossili di crostacei che vivono abitualmente a contatto con l’acqua.  La notizia è stata pubblicata sull’ultimo numero della newsletter ENEAinform@

Fonte: La Sicilia

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.