Un piacevole ricordo del giorno dei Morti

________________________

Pietro oggi quando ho visto su Usticasape “i pupa di zuccuru” che ai miei tempi portavano i morti mi sono emozionata. Bei ricordi… io trovavo sempre una bella pupa ben vestita e non volevo rovinarla e la conservavo in mezzo alla vetrina così la potevo guardare e farla apprezzare anche dalle amiche. Dopo un po’ di giorni la pupa “abbattia” … Cosa era successo?… i miei fratelli più grandi di me Pierino e Franco si mangiavano i pezzettini di zucchero dalla parte di dietro sino a quando la pupa non si reggeva più in piedi. Io ovviamente piangevo e mia mamma, per consolarmi, mi diceva che i morti me ne avrebbero portata un’altra. Ora è tutto diverso… pero i cose antiche erano migliori. Saluti a tutti i miei paesani… mi ricordo a “mustarda” i “ficu chi mennuli”, i “ficurigna”.

Ciao Pietro ca mi staiu mittennu a chianciri… Provo a chiamare i miei nipoti e raccontare tutto questo e sai cosa mi dirannu? Nonna si fatta stolica… ma vale la pena perché le nostre tradizioni erano genuine e belle.

Colgo l’occasione per sapere come stanno i nostri Amici e paesani che vivono a New York

Maria Compagno Bertucci

^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Velletri Floriana Bertucci

Cara zia Maria anche io mi sono commossa…. le tradizioni sono cose belle e genuine come affermi anche tu e ricordarle è un tuffo nelle emozioni e nel passato. Le tradizioni vanno ricordate e rispettate perchè sono la storia, la nostra storia…. ciò che siamo oggi è grazie a tutto quello che abbiamo vissuto, la memoria è nei racconti di chi ha vissuto…… emozioni! Grazie

One thought on “Un piacevole ricordo del giorno dei Morti

  1. Cara zia Maria anche io mi sono commossa…. le tradizioni sono cose belle e genuine come affermi anche tu e ricordarle è un tuffo nelle emozioni e nel passato. Le tradizioni vanno ricordate e rispettate perchè sono la storia, la nostra storia…. ciò che siamo oggi è grazie a tutto quello che abbiamo vissuto, la memoria è nei racconti di chi ha vissuto…… emozioni! Grazie

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.