Ustica: Partenza anticipata per condizioni meteo marine incerte


[ id=10315 w=320 h=240 float=left] Anche oggi, a causa di previsioni meteo incerti, con venti in aumento proveniente da ESE, che rendono la permanenza nel porticciolo a rischio, l’aliscafo Masaccio e la Nave Isola di Vulcano della Siremar, dopo lo sbarco dei passeggeri, sono ripartiti per Palermo. Rimane ancora in porto il Catamarano delle Ustica Lines che si fermerà, così ha detto il comandante, “sino a quando le condizioni del tempo lo permetteranno”.

NOTA: Questo è il classico esempio che gli amministratori cominceranno a pensare seriamente ad un attracco alternativo a Punta Spalmatore, onde evitare disaggi a turisti e residenti.

P.S. (ore 14,15) Il catamarano della Ustica Lines partirà regolarmente da Ustica alle ore 14,30

Ore 15,00 – Veniamo informati che l’aliscafo Masaccio della Siremar rimarrà fermo nel porto di Palermo – (non effettuerà la corsa delle ore 15,30)

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.