Ustica: Saperi e Sapori alla Libreria Internazionale del Mare di Roma


[ id=5503 w=250 h=200 float=left] Il paradiso dei sub, la perla del Mediterraneo, l’isola dei confinati, tante sono le frasi immaginifiche cui si ricorre per indicare Ustica, la piccola isola vulcanica che sorge 60 km a Nord di Palermo. Ma, al di là degli aforismi, Ustica è uno scrigno che custodisce almeno 5 mila anni di storia umana e un milione di anni di storia naturale. Per valorizzare questo patrimonio, da quasi 15 anni, dentro e fuori i suoi confini, è attivo un Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica che produce ricerche, pubblicazioni periodiche, libri, conferenze, e incontri pubblici. Uno di questi incontri, il primo organizzato nella Capitale, si svolgerà giovedì 2 dicembre, alle ore 19, presso la Libreria Internazionale Il Mare Via di Ripetta 239, con la partecipazione di numerosi usticesi di nascita e di adozione.

Sarà l’occasione per apprendere le ultime novità sulle ricerche archeologiche, storiche e ambientali di Ustica, conoscere le più recenti pubblicazioni dedicate all’Isola e al suo mare, vedere la mostra “Andar per Ustica: velieri, vapori e approdi” che illustra due secoli e mezzo di collegamenti marittimi con l’isola. E, dulcis in fundo, ci sarà anche l’opportunità per apprezzare la cultura gastronomica degli usticesi, con gli assaggi delle più rinomate specialità locali.

SAPERI E SAPORI DI USTICA da godersi con la mente, col cuore e col palato, dedicata sia agli appassionati dell’isola, sia a quanti desiderano fare per la prima volta la sua conoscenza, in un contesto culturale così ricco di attrazione per gli amanti del mare come quello offerto dall’ormai storica libreria di via di Ripetta, che ha da poco compiuto il suo trentacinquesimo anno di attività.

Hanno dato la loro adesione e interverranno: Franco Foresta Martin, Giulio Calderano, Vito Ailara, Mariella Barraco, Massimo Chiappini, Albino Longhi, Silvia Roselli, Margherita Longo, Maria Cristina Natale, Donatella Bianchi, Pippo Cappellano, Ninì Cafiero, Stefano Carletti, Giulia D’Angelo, Lucio Messina, Claudio Mocchegiani Carpano, Paolo Notarbartolo di Sciara, Roberto Rinaldi.

La mostra “Andar per Ustica: velieri, vapori e approdi”, a cura del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, resterà aperta dal 2 al 10 dicembre 2010.

Gli assaggi gastronomici (lenticchie, capperi, pesce alalunga, vini Zabib e Grotta dell’Oro) sono offerti dagli espositori usticesi: Azienda Agricola Hibiscus, Maria Cristina Natale Associazione Lenticchia Ustica.

Fonte: Italia Vela

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.