Ustica: Un pronto Soccorso guida?


Si avvia a definitiva soluzione l’organizzazione del Pronto soccorso ad Ustica.

E’ quanto emerso dall’ incontro che ha avuto luogo presso il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco ed al quale hanno partecipato il comandante dei VVFF, Gaetano Vallefuoco , il direttore sanitario dell’ASP 6 , Annarita Mattaliano con il responsabile dell’emergenza, Vincenzo Prestianni ed il sindaco di Ustica, Aldo Messina.

Il comandante Vallefuoco ha dato il via libera all’impiego dei volontari dei VVFF per le situazioni di emergenza e trasporto infermi anche nelle condizioni di accompagnamento con i sanitari dei pazienti. Ha inoltre comunicato che a tal fine i volontari dei VVFF frequenteranno ad Ustica uno specifico corso di preparazione all’emergenza sanitaria detto Tecnica di Primo Soccorso( TPS). Lo stesso corso che frequentano i Vigili professionisti e che ha consentito di salvare molte vite umane ad esempio nei casi di incendi o di dispersi in montagna.

Resta ora da definire l’ organizzazione dell”emergenza medica ed a tal fine sarà l’ASP a formare i professionisti. Sarà garantita la presenza di un infermiere e di un primo laboratorio analisi.

” Stiamo creando un modello di emergenza che probabilmente sarà utile guida per le altre isole minori”

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.