Viaggio nelle eco-isole italiane, meraviglie senza tempo

 

Su Si viaggia articolo su :

Cinque piccole isole italiane puntano allo sviluppo sostenibile e a diventare regni green anche grazie ai finanziamenti per gli interventi di efficientamento energetico stanziati dai ministeri dello Sviluppo Energetico e della Transizione Ecologica.
La sfida? La depurazione delle acque, le fonti rinnovabili e il recupero e riciclo dei materiali di scarto.

Dicono di Ustica:

Ustica, isola siciliana perla nera del Mediterraneo, Capitale europea delle attività subacquee e prima Area Marina Protetta d’Italia. I progetti legati ai finanziamenti qui riguardano il monitoraggio e controllo dei consumi idrici, la riqualificazione energetica dei vecchi edifici e l’introduzione di colonnine di ricarica e minibus elettrici.
Fiore all’occhiello è la trasformazione di una discarica in un’area polifunzionale suddivisa in parco naturale per passeggiate, eco-discoteca e la zona aperitivo immersa nel verde.

potete leggere e vedere delle altre 4 isole qui: Viaggio nelle eco-isole italiane, meraviglie senza tempo | SiViaggia

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.