Comune di Ustica, Impegno spesa per retribuzione di risultato P.O. – Anno 2018.


Download (PDF, 135KB)

Ustica, alcune considerazioni dopo il risultato elettorale…


 

 

 

Gruppo Consiliare di Minoranza

 

 

Le recenti elezioni regionali hanno consegnato un risultato elettorale che rende necessarie alcune considerazioni ed obbligatoria una precisa richiesta, perché quello che è accaduto domenica 5 novembre cambia irrimediabilmente lo stato delle cose. Infatti,  se non abbiamo chiesto le dimissioni del Sindaco a seguito delle vicende giudiziarie che lo hanno visto, e lo vedono, coinvolto, non possiamo oggi non chiedere a lui ed al suo cerchio magico di dimettersi e liberare Ustica  dalla loro cattiva amministrazione.

E’ un atto dovuto chiesto non solo da noi, ma principalmente reclamato dai cittadini attraverso quella che è la massima espressione di democrazia: il voto popolare.

Già, perché con il loro voto, domenica, i cittadini usticesi hanno in modo elegante ma efficace sfiduciato il Sindaco Attilio Licciardi e la sua giunta, inviando loro un avviso di sfratto esecutivo dalle stanze del Comune.

E, soprattutto, non faccia finta di non avere capito il messaggio, scrivendo “post” di disappunto sul comportamento degli usticesi nei suoi confronti, quasi gli dovessero delle scuse.

Come dice un noto giornalista televisivo “si faccia una domanda e si dia una risposta” sul perché il Sindaco di Ganci raccoglie più di 9000 preferenze in una lista di supporto al candidato di sinistra nel comprensorio madonita e lui solo 120 preferenze tra le fila del PD, come rappresentante della corrente del Ministro Orlando, ad Ustica.

Il segnale dato con il voto dai cittadini è chiaro, così come chiaro è il fallimento dell’esperienza amministrativa della Giunta del PD di Ustica con Sindaco Attilio Licciardi.

I Consiglieri di minoranza “ L’ Isola “

Ustica, 11 Novembre 2017

Determinazione retribuzione di risultato P.O. – anno 2015


Download (PDF, 147KB)

Comune di Ustica – retribuzione di posizione Direttore AMP


 

risultato posizione direttore AMPIl Sindaco del Comune di Ustica, con determinazione n° 25 del 05 Giugno 2015 ha
DETERMINATO
nella misura di €. 8.786,80 la retribuzione di posizione a favore del Direttore della A.M.P. “Isola di Ustica” (Dottor Salvatore Livreri Console), con decorrenza dalla data del 22 Aprile 2015 e per la durata del contratto previsto per anni uno.

Cicala di Mare


 

Adele Tecla BasileA nonna Tecla, da tutti conosciuta come Adele,  Auguri  vivissimi.
Nonna, mamma delle mamme – Grazia, Francesca e Mariella (nubile per scelta.
Nonna sei stata per noi un arcobaleno che hai lanciato i tuoi figli e nipoti verso un mondo molto vasto e hai dimostrato di sopportare nella vita vari dolori, condividendo con tutti noi gioie e dolori.
Sei sempre stata  generosa e  ci hai insegnato come superare gli ostacoli infondendo speranza e coraggio.
Il traguardo del Tuo 90° compleanno deve essere un  auspicio per continuare, con questa forza, tenacia e lucidità a infondere ancora insegnamenti a  chi ti sta vicino…
I tuoi nipoti

 

“Amministrazione trasparente” comune di Ustica – A rischio i premi di risultato


L'Isola

 

Gruppo Consiliare di Minoranza

 

Al Sig. Sindaco del Comune di Ustica
Al Sig. Segretario Comunale del Comune di Ustica

Oggetto: D. Igs 33/2013 – Amministrazione Trasparente.

Pur avendo notato un lieve miglioramento in merito alla pubblicità di alcuni atti da parte di
Codesto Ufficio di segreteria, si desidera ricordare che giorno 20 Ottobre 2013 sono scaduti i termini per
la pubblicazione online dei dati, come previsto dal decreto legislativo 33/2013 che stabilisce le modalità
del riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni
da parte delle Pubbliche Amministrazioni e prevede la pubblicazione sui siti internet degli Enti pubblici di
un’area informativa “Amministrazione trasparente” nella quale pubblicare una serie di archivi che
devono essere liberamente consultabili dai cittadini.

A tutt’oggi, con rammarico, dobbiamo constatare lo scarso interesse, in merito alla disciplina
sulla trasparenza, dimostrato affinché i cittadini possano essere aggiornati sulle vicende pubbliche.

Il nostro comune, così come si evince dallo strumento informatico “la Bussola della
trasparenza” del Ministero della Pubblica Amministrazione, non soddisfa alcuno dei 66 parametri
(indicatori) previsti dalla legge.

Ricordiamo che il 31 gennaio doveva essere approvato, oltre al piano anti-corruzione (legge 6
novembre 2012, n. 190), anche il programma triennale per l’integrità e la trasparenza (d.lgs n.33/2013) e,
sempre a gennaio, doveva essere concluso il lavoro anche sul piano della performance, senza il quale
l’Ente Pubblico non può assumere né distribuire i premi di risultato.

Qualora la nostra Amministrazione non si adegua alla normativa in vigore, in merito al riordino
della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, saremo
costretti a comunicare le violazioni alla CIVIT per le sanzioni previste dalla legge.

Tanto ci è doveroso comunicare.

Cordiali saluti.

Il Capo Gruppo Consiliare
f.to  Felice Caminita

Ustica, 10 Febbraio 2014

Prot. Comune Ustica  669 del 13 Feb. 2014

 

Risultato ASD Ustica – Atletico Giardinello in tempo reale (4 – 4)


Dopo le feste natalizie alle ore 11,00 si ricomincia con il recupero della prima partita non disputata il 28 novembre 2010, a causa delle avverse condizioni meteo marine, con l’Atletico Giardinello.

Queste le formazioni che scenderanno in campo al Mulino a Vento.

ASD Ustica : – 1 Zanca G, 2 Tranchina N., 3 Sibilla F., 4 Vena F., 5 Licciardi E., 6 Crocetti G., 7 Basile L., 8 Mignano M., 9 Vena V., 10 Verdichizzi V., 11 Taranto F.,

IN PANCHINA: 12 Pecoraro G., 13 Verdichizzi S., 14 Basile A., 15 Vena P., 16 Tranchina A., 17 Russo S., 18 Tranchina V., – Allenatore/Giocatore/Presidente Sig. Filippo Vena

Atletico Giardinello: – 1 Leggio A., 2 Polizzi G., 3 Sapienza V., 4 Lorenzetti L., 5 Di Piazza R., 6 Vaccaro A., 7 Biondo G., 8 Sollena D., 9 Di Piazza S., 10 Caruso G., 11 Palazzolo N.,

IN PANCHINA: 13 Polizzi P., 14 Caruso G.B. – Allenatore Sig. Giancarlo Galati

ARBITRO: Sig. D’Angelo Luca (Palermo)

Al 9° minuto passa in vantaggio l’Atletico Giardinello su punizione calciata da Caruso G.

Al 26° Pecoraro G. sostituisce, esce per infortunio, il portiere Zanca G.

Al 28° Tranchina V. sostituisce, per infortunio,  il Capitano Filippo Vena

Al 31° Pareggia, su azione Crocetti e un minuto dopo l’ASD Ustica passa in vantaggio, sempre su azione, con Verdichizzi Vincenzo

Al 48° Pareggia per l’Atletico Giardinello di Piazza su punizione su “infortunio” del portiere (la palla è passata tra le gambe..,)

Al 56° gli ospiti sostituiscono Sollena con il 14 Caruso

Al 58° l’Atletico Giardinello si riporta in vantaggio, su azione, con il n. 9 Di Piazza

Al 61° per l’ASD Ustica Vena Pietro sostituisce Taranto F.

Al 65° per l’ASD Ustica Russo S. sostituisce Crocetti

Al 75° l’ASD Ustica pareggia, su una bella  azione, con Vena V.

Al 82° ripassa in vantaggio l’Atletico Giardinello su punizione. Ha segnato Palazzolo anticipando il portiere

Al 83  per l’ASD Ustica Verdichizzi S. sostituisce Tranchina V.

Al 92° la pareggiato Mignano M. su rigore per fallo di mano

La partita è finita al 96° sul risultato di parità (4 – 4)

Intervistato a caldo il preparatore atletico Pino Caminita ci ha detto:
“E’ stata una partita molto sofferta in quanto entrambe le squadre puntavano al risultato pieno. In un campo appesantito dalla pioggia notturna, i ragazzi si sono impegnati al massimo sino all’ultimo minuto. Abbiamo ancora qualche cosa da sistemare in difesa per poter tentare il salto di qualità… Molte azioni, in positivo, sono state degne di nota, così come qualche “svarione” difensivo. Un grazie ancora ai ragazzi”.
Da parte nostra l’auspicio, per il futuro, di una maggiore attenzione/concentrazione specie  per quanto riguarda il “reparto” difensivo. – Auguri…

La direzione di gara è stata buona… si è visto un arbitraggio “all’inglese”

Sugli spalti una sessantina di spettatori che sino all’ultimo, a gran voce, hanno incitato l’ASD Ustica

Estratto determinazioni del Sindaco


[ id=2640 w=160 h=120 float=left]  COMUNE DI USTICA

Estratto della determinazione del Sindaco n° 06 del 12/5/2010 avente per oggetto: “Retribuzione di risultato anno 2009 per le posizioni organizzative dell’Ente.
Il Sindaco ha “determinato di assegnare, quale indennità di risultato per l’anno 2009, la somma a fianco di ciascuno segnata, ai titolari delle posizioni organizzative:”
Alessandri Pasqualino – Ufficio Finanziario
25% della retribuzione di posizione per €. 2.097,99
Natale Angela – Servizi Demografici
25% della retribuzione di posizione per €. 2.097,99
Tranchina Enrico – Servizi Affari Generali
25% della retribuzione di posizione per €. 2.097,99
Bertucci Sandro – Polizia Municipale
25% della retribuzione di posizione per €. 2.097,99
Pignatone Giacomo – Servizi Tecnici
25% della retribuzione di posizione per
Mesi 6 (Luglio – Dicembre 2009) €. 1.048,90
Rubbio Vincenzo nella misura del 10%
Come previsto dal CCNL, per mesi sei
(Gennaio – Giugno 2009) per €. 419,5

—————————

COMUNE DI USTICA

Estratto della determinazione del Sindaco n° 7 del 12-05-2010 avente per oggetto: “indennità di risultato anno 2009 per il Segretario Comunale”.
Il Sindaco ha “determinato di valutare positivamente il Segretario Comunale Dott.ssa Di Gangi Calogera in relazione al raggiungimento degli obiettivi assegnati meglio specificati nella nota indicata in narrativa, allegata alla presente, corrispondendo alla Stessa la somma di € 3.000,00 a titolo di indennità di risultato per l’anno 2009;…”