Ustica novembre 1929, ricordo Caduti in guerra


Ustica novembre 1929, ricordo Caduti in guerra

Ustica di buon mattino


Ustica di buon mattino

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Intervento elisoccorso


Questa sera dopo le 22.00 è arrivato l’elisoccorso. 

Al Sig. A.S.  i migliori auguri di pronta guarigione.

 

 

 

Ustica faro, tramonto


Ustica, tramonto

Libri:  “MIO FIGLIO. L’AMORE CHE NON HO FATTO IN TEMPO A DIRGLI” DI Marco Termenana 


LIBRI: PRIMO PREMIO AL CONCORSO “PAGINE DI TERRITORIO. Storie di Uomini e Paesi”

A LIVORNO FERRARIS PER  “MIO FIGLIO. L’AMORE CHE NON HO FATTO IN TEMPO A DIRGLI”

DI Marco Termenana 

 

Continuano gli allori per Giuseppe Noemi

Mio figlio. L’amore che non ho fatto in tempo a dirgli” di Marco Termenana cioè il libro uscito agli inizi di questa estate, sabato 23 ottobre p. v., viene premiato quale vincitore unico della Sezione “Autori & Editori” al Concorso Letterario “Pagine di Territorio. Storie di Uomini e Paesi” a Livorno Ferraris, piccolo ma vivace centro agricolo vercellese.

Molto attivi per l’organizzazione della competizione, sono stati l’Assessore alla Cultura e Istruzione Mara Bianchetti e il Sindaco Stefano Paolo Corgnati. Giova precisare che siamo alla sua tredicesima edizione, dove le prime dieci sono state gestite dal vicino Comune di Crova.

Per “Mio figlio“, invece, è il quinto riconoscimento in pochi mesi, cioè dal 5 luglio u. s. (secondo posto al “Premio Riviera Laurence Olivier e Vivien Leigh” a Bardolino, Verona, targa al “Premio Montefiore” a Montefiore Conca, Rimini, quinto posto al Premio “Il Sigillo di Dante” a La Spezia e finalista al “Premio Giovanni Bertacchi” a Sondrio).

Marco Termenana, invece, con lo pseudonimo di Continue reading “Libri:  “MIO FIGLIO. L’AMORE CHE NON HO FATTO IN TEMPO A DIRGLI” DI Marco Termenana “

Nonna Angelina presenta il libro della Riserva Marina di Ustica unitamente ai prodotti tipici usticesi


Ustica anni ’60 – Gaetano immerso nei fili elettrici .


Ustica anni ’80 – somministrato il sacramento della Cresima


Ustica, somministrato il sacramento della Cresima

Richiesta motivazione mancato servizio Liberty Lines tratta Palermo – Ustica periodo 13.10.2021 – 16.10.2021.


Download (PDF, 153KB)

Collegamenti marittimi oggi da e per Ustica con Ustica dovrebbero essere regolari


ad  eccezione partenza aliscafo Carmen M da Ustica in quanto fermo a Palermo

P.S. ore o7,15 – contrariamente a quanto previsto ricevo comunicazione dall’Agenzia Naviservice che il catamarano questa mattina alle ore 07,00 non parte

Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno


Mi sembra che il linguaggio venga sempre usato in modo approssimativo, casuale, sbadato, e ne provo un fastidio intollerabile
(Italo Calvino)

Buon Compleanno


A Valerio Pellegrino
a   Maria Arnò 
a   Giuseppina Caminita 
a   Grazia Mancuso
a    Ann Connick
a  Letizia Mattina
 i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Edvige.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.

 

Ustica, Cappelletta Madonna della Croce


Ustica, Cappelletta Madonna della Croce

Ustica anni ’60 – cuoco improvvisato serve la pasta al forno, chi è?


Ustica, cuoco improvvisato serve la pasta al forno

Riceviamo e pubblichiamo – Scuola a tempo ridotto e niente infanzia, a Ustica l’sos delle famiglie


di  | 15/10/2021

A un mese dall’inizio delle lezioni la scuola ad Ustica ha ancora le sezioni dell’infanzia chiusa, mentre i plessi della secondaria di primo e secondo grado hanno ancora l’orario ridotto. Protestano i residenti che in queste condizioni vedono venir meno un diritto, quello allo studio: “Non è più tollerabile essere trattati da cittadini di serie B, – dicono i genitori degli alunni – non è più tollerabile che alle alunne e agli alunni venga negato il diritto allo studio”.

Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità un documento in cui si sollecita l’istituzione di una legge ad hoc. “A partire da oggi le famiglie – aggiungono i genitori – sono in stato di agitazione permanente finché non verranno trovate soluzioni definitive. Non vogliamo abbandonare la nostra isola. Non costringeteci a farlo”.

Le difficoltà

Ustica è una piccola isola a 36 miglia a nord/ovest da Palermo. La scuola, frequentata da 120 alunne e alunni, dalla materna al superiore, è ormai da anni in grave stato di difficoltà, in costante assenza di personale scolastico, docente e non docente, di ruolo e nell’impossibilità di reperire personale stabile disposto ad affrontare le condizioni connesse all’insularità. Quest’anno, quello che era un istituto comprensivo è stato accorpato ad una grande scuola di Palermo. Questo nuovo status, dovuto ad una logica dei numeri, ha aggiunto difficoltà alle difficoltà con il risultato che, ancora dopo un mese dall’inizio dell’anno scolastico, alcuni plessi sono chiusi ed altri funzionano per poche ore al giorno. In una piccola comunità con una situazione di estremo isolamento geografico è evidente come la scuola sia un polo per lo sviluppo sociale e culturale che deve essere garantito da politiche serie e attente.

Le richieste delle famiglie

Le famiglie vogliono fare sentire la loro voce e si dicono stanche di dover sempre subire “soluzioni tampone”. In questi giorni è stata avanzata una vera e propria piattaforma rivendicativa a tutti gli enti preposti in cui si chiede continuità didattica con personale stabile per almeno 3 anni, autonomia dell’istituzione scolastica, organico funzionale aggiuntivo e fondi di istituto proporzionati ai costi aggiuntivi della gestione di scuole in zone disagiate.

Fonte BlogSicilia.it

 

 

Pittoreschi fondali


pittoreschi fondali

Ustica anni ’60 – convegno


Ustica, convegni

Ustica, cala Santa Maria di notte



Ustica, Cala Santa Maria di notte

Collegamenti marittimi sospesi questa mattina da e per Ustica


P.S. ore 12,30 –  Dall’Agenzia Militello riceviamo comunicazione che anche le corse pomeridiane delle 13,00 e delle 17,15 verranno sospese a causa condizioni meteo avverse