Comune di Ustica – REFERENDUM COSTITUZIONALE 2020 – AFFLUENZA DEFINITIVA


referendum, affluenza, Urne

Ustica, elezioni comunali 2018 – affluenza alle urne alle ore 23.00

Ad Ustica alle ore 23,00 hanno votato

820 (il 65,9%) degli aventi diritto (1244)

M.  435   –  F. 385  (99 in meno del 2013)  

 

Ustica, elezioni comunali 2018 – affluenza alle urne alle ore 19.00

Ad Ustica alle ore 19,00 ha votato

il 45% degli aventi diritto (1244)

M.  304   –  F. 259  

Ustica, elezioni comunali 2018 – affluenza alle urne alle ore 12.00

Ad Ustica alle ore 12,00 ha votato

il 20% degli aventi diritto (1244)

M.  145   –  F. 104  

Elezioni 2018, affluenza alle ore 19,00 ad Ustica il 49% (289 maschi 204 donne)


Isola di Ustica
Isola di Ustica

Di ritorno da Ustica: gite domenicali. – Quando una nave non bastava…


 

[ id=20766 w=320 h=240 float=center]

Grande affluenza di pubblico a: “Illumina un desiderio”


[ id=18625 w=320 h=240 float=center]
[nggallery id=759]
[nggallery id=760]

^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Siciliaschoenstatt

bravissimi i ragazzi del gruppo di musica medievale.

^^^^^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Pavla Fuccillo

E’ stata una serata bellissima, sono felicissima di poter esserci e godere l’atmosfera magica di Ustica…

^^^^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Pasquale Palmisano

E’ stata una bella serata, per una delle poche volte, sono stato orgoglioso di essere usticese, e di far parte di una comunità, ma un plauso particolare deve andare agli organizzatori che hanno organizzato un evento unico nel suo genere

^^^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Questo agglomerato di casette e viuzze e’ un altro regalo prezioso donato agli usticesi dagli antichi. Ottima idea di usarlo mettendolo in mostra. Belle foto di Usticasape che fa rivivere i momenti, e che per gli usticesi, e non, e’ il vero giornale con una vero e proprio corpo e anima. In una atmosfera unica e incomparabile con scenari quasi medioevali dove il vecchio si miscela naturalmente con il nuovo l’iIlluminazione e gli addobbi floreali delle stradine sono naturali ed azzeccati. Per quei turisti e locali adagiati sui “bisola” a gustarsi le pietanze locali e’ il massimo del relax e dell’esotico e la presenza di stagionati artigiani come Toto’ Palmisano e Pasquale e Mamma Lia che preparano tutto con le mani, e’ la storia nella storia. In una delle piazzette si vedrebbe volentieri una placca che in 10 righe narra ai turisti la storia di questo speciale ed irregolare insediamento urbano con stradelle non diritte per essere riparati dal vento, stile arabo, che rappresenta un intrattenimento extra per I turisti gia’ in loco, per alcuni dei quali  potrebbe essere un extra motivo per ritornare, ma non credo ne possa essere un richiamo e quindi una base trainante per l’economia. Con una bella “illuminazione” ogni weekend in estate le ” Case Vecchie ” potrebbero diventare tappa obbligatoria dei turisti che hanno la possibilita’ con servizio navetta o passeggiata” illuminata” in 10 minuti, di fare un tuffo un altro mondo, e visitare i “mercatini” pieni di souvenir dei prodotti locali.

Ustica Elezioni Amministrative 2013 – Dati affluenza definitivi alle ore 15.00


Percentuale votanti leggermente in calo dello 3,3% rispetto alle elezioni del 2008 che è stata di 950

Gli aventi diritto al voto ammontano a 1220

Hanno votato   919    il   75,3%   degli aventi diritto di cui:

Donne     436

Uomini   483

Lo sfoglio delle schede comincerà tra  poco

P.P.S. Ore 20, 45 Mancano poco più di 200 schede da scrutinare:

–  Militello  272

–  Liccardi  351

————

P.S. Ore 19.15 – a meno della metà delle schede scrutinate
–  Militello  voti 180
– Licciardi  voti 217