12 e 13 settembre 2020 escursione allo stretto del cigno di Gangi – mondo animale e vegetale


Download (DOCX, 11KB)

Download (PDF, 364KB)

Ustica dall’album dei ricordi agosto 1963 – Escursione in barca a vela


Ustica, escursione con Padre Carmelo al villaggio preistorico


Ustica donne dell’Azione Cattolica – escursione in riva al mare


Ustica, escursione con amici, foto ricordo settembre 1954


 Foto Ricordo   Sett 54
Ustica, Foto Ricordo Sett 54

Ustica via Pennina, Padre Carmelo guida una escursioni con asino


Patre Carmelo guida una escursioni con asino
Patre Carmelo guida una escursioni con asino

Escursione guidata del Centro Studi al Museo Archeologico di Reggio Calabria.


Per il weekend del 18 e 19 novembre p.v. abbiamo programmato una escursione a Reggio Calabria. Argomento del viaggio saranno i ritrovamenti archeologici sottomarini usticesi e del sud Italia in generale. Naturalmente meta principale sarà il Museo Archeologico di Reggio e i Bronzi di Riace. Avremo, come spesso nei nostri viaggi, guide qualificatissime: in questo caso il prof. Sebastiano Tusa e la dott.ssa Alessandra De Caro della Soprintendenza del Mare di Palermo e il Direttore del Museo Archeologico di Reggio Calabria che ci accompagneranno nella visita. L’indomani, domenica, è prevista una escursione, con il bus, in alcuni dei luoghi e dei borghi più interessanti dei dintorni come Scilla e Chianalea. Si rientrerà nel tardo pomeriggio di domenica 19.

Questi i dettagli e la stima delle spese per il viaggio programmato:

* partenza il 18 novembre in mattinata verso le 9 da Palermo con bus da 45 posti.
* arrivo a Reggio Calabria – pranzo o spuntino libero e visita al Museo.
* cena insieme (facoltativa) in un locale con prenotazione.
* pernottamento in albergo con prima colazione.
*  domenica mattina escursione nei dintorni di Reggio: Scilla Chianalea, lungomare Reggio.
* pranzo libero e rientro a Palermo nel pomeriggio di domenica.

Costi:

= Bus della Ditta di Fulgo con conducente, capienza 45 persone. Preventivo di € 1.100,oo, inclusi pedaggi e passaggio di andata/ritorno dello Stretto di Messina.

= Pernottamento 25,oo €uro a persona in camera doppia.

= Ristorante 20,oo €uro (circa) a persona – ingresso al Museo 5 €uro.

La quota a persona dunque varia a seconda del numero dei partecipanti: èper un n° di 45 partecipanti spesa di 75,oo €uro a persona. è per un minimo di 30 maggiorazione di 12,oo €uro a persona.

Vi chiediamo di farci avere le vostre adesioni col contestuale versamento di una quota-acconto di 50,oo €uro a persona da pervenire entro il 6 novembre p.v. onde consentirci di procedere per tempo alla tempestiva prenotazione di bus e hotel.

Si precisa che, come già in precedenti escursioni, a questa possono partecipare anche non Soci perché pensiamo sia un’occasione per far conoscere il Centro Studi e le nostre attività.

La quota potrà essere versata con bonifico (IBAN IT82 D076 0104 6000 0002 0969903) o contattandoci: email: info@centrostudiustica.it, Vi preghiamo inoltre, se possibile, di confermare la Vs partecipazione al tel. 3396614453.Vi aspettiamo, a presto.

Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica
f.to il presidente M.G. Barraco

 

Ustica, escursione in montagna – Rosa Bertucci Newlin and Jennifer Newlin 1979

Rose Bertucci Newlin and Jennifer Newlin 1979
Rose Bertucci Newlin and Jennifer Newlin 1979

Domani 11 Novembre interessante escursione a cura del Centro Studi – Ustica


 

L’11 Novembre, secondo “mercoledì” del mese, l’attenzione del Centro Studi sarà rivolta alla Grotta del Passo di don Bartolo, cavità di scorrimento lavico di grande interesse didattico ed alla necropoli della Culunnedda del Bronzo Antico, le cui tombe rivestono un notevole interesse per la loro tipologia ed il metodo di escavazione e di inumazione. La Culunnedda è una delle due cime di Monte Guardia di Mezzo con vista panoramica eccezionale dalle Eolie alle Egadi;              il villaggio sopra la cima e le tombe sono state individuate da Giovanni Mannino, già assistente superiore agli scavi della sezione archeologica Soprintendenza BB.CC.AA. di Palermo a cui si deve la ricostruzione dell’archeologia usticese.  Sarà sicuramente una interessante scoperta per chi volesse aggregarsi oltre che una escursione resa ancor più interessante da osservazioni naturalistiche e più piacevole dalle bellissime giornate di sole (le previsioni dicono che si protrarranno) che questa “estate di San Martino” continua a regalare aggiungendo ancora all’Isola fascino a fascino. Punto d’incontro come di consueto alle ore 15,oo presso la sede del Centro Studi. Coordinamento a cura di Giacomo Lo Schiavo e Vito Ailara.

a cura di Mario Oddo

Escursione uomini dell’Azione Cattolica


 Escursione uomini Azione Cattolica

Escursione, Donne dell’Azione Cattolica


 Donne dell'Azione Cattolica - escursione

Una escursione in jeep


[ id=21108 w=320 h=240 float=center]

Ustica: Escursione al Villaggio Preistorico con Padre Carmelo


[ id=20753 w=320 h=240 float=center]

Simpatico gruppo guidato in escursione, all’entrata della Rocca della Falconiera.


[ id=19683 w=320 h=240 float=center]

Escursione con Padre Carmelo


[ id=16103 w=320 h=240 float=center] 

Escursione – Giovani di Azione Cattolica

 


[ id=15009 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Magnifica foto con addirittura tre asinelli, che facevano parte integrante della vita quotidiana, cui i presenti con riconoscenza si appoggiavano e abbracciavano con naturalezza, c’e’ addirittura uno “sceccareddu” con ” cofuna “, forse per trasportare le vettovaglie e beveraggi che furono trasferite in campagna per questa scampagnata di Azione Cattolica.

 

Incredibile ma vero li riconosco tutti eccetto uno. Da sinistra Padre Marcello, quindi l’illustre sconosciuto, il Prof. Torregrossa insegnante alle Scuole Medie (private) con asinello, Aldo Licciardi, Tommaso Salerno sul secondo asinello ( non facile da notare ) con Pietro Bertucci dietro con bandiera e berretto alla ” Che”, Bartolo Licciardi su “scecco con cofuna ” con dietro Vittorio Liotti.

In basso da sinistra Pietro Palmisano, Agostino Caserta, Giacomo Basile, dietro Onofrio Maggiore, quindi Franco Lauricella, Pino Giuffria, il solito immancabile cagnolone, Serafino Russo e Padre Carmelo. Curiosita’ : eccetto Russo tutti gli altri ” emigrarono “.

 

“Missione segreta” – Autorevole escursione


[ id=13383 w=320 h=240 float=center]

Escursione e relax


[ id=12134 w=320 h=240 float=center]

Escursione alla Falconiera


[ id=9973 w=320 h=240 float=center]

Escursione zona falconiera


[ id=8980 w=320 h=240 float=center]