Lutto

Questa mattina ad Ustica, all’età di 78 anni, è  passato ad altra vita, Gaetano (Tano) Caminita.
Ai familiari le più sentite condoglianze

^^^^^^^^^^^

RINGRAZIAMENTI

  • La famiglia Caminita ringrazia quanti hanno voluto esprimere affetto e vicinanza in questo doloroso momento

^^^^^^^^^^^

CONDOGLIANZE

Da Ustica Giovanni Martucci

Come non si poteva essere amico di Tano ? Persona semplice, compagno di giochi da ragazzi e soprattutto vero amico. Ero andato a trovarlo pochi giorni fa, soprattutto per sostenerlo moralmente dato il suo stato di salute precaria. Sono veramente addolorato per la sua scomparsa e ancora di più per non essere stato presente nel dargli il mio ultimo saluto dato che mi trovavo a Palermo. Condoglianze vivissime a tutti i componenti la sua famiglia. Ciao Tano

^^^^^^^^^^^

Da New Orleans Maria Bertucci Compagno

Sentite condoglianze ai parenti per la morte di Tano con il quale volentieri mi intrattenevo a parlare quando lo incontravo per via Calvario.

^^^^^^^^^^^

Da Taormina Carlo Natale

L’ENNESIMO FLOP DI QUESTA AMMINISTRAZIONE…!!!!!!! il famigerato Consiglio Comunale indetto per il 24 maggio alle ore 21.30 in seduta straordinaria, per esprimere solidarietà alla Dott.ssa Piazza per il suo operato e il ripristino della legalità, rimandato a questa sera,per mancato numero legale, stessa ora 21,30, non è stato svolto, alle 21.30 il Comune era deserto, luci spente….. EVIDENTEMENTE DI STRAORDINARIO NON AVEVA NULLA….Sindaco non ti crede più nessuno ormai….levate le tende e andate a casa PLEASE…!!!!

^^^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Adolfo Patricolo

un altro di Ustica è andato via anch’esso ha rappresentato una caratterizzazione dell’Isola nei periodi d’oro
.Riposa in pace Tano.
Condoglianze alla famiglia

^^^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Padre Alessandro Manzone

Siamo vicini alla Fam.Caminita per TANO: Dio sia Buono con Lui come Lui è stato semplice nelle relazioni umane e isolane. Requiem…in comunione.

^^^^^^^^^^^^

Da Milano Costantino Tranchina 

Questa mattina, aprendo il notiziario di ustica sape, una grande fitta al cuore.
Leggo che, colui che si vantava dell’immortalità, per aver provveduto anzitempo, con molta ironia, all’impianto di sette cuori, ci ha lasciato.
Ciao Tano, con immenso affetto, ogni volta che verrò a Ustica ti cercherò come sempre per rinnovare tutte le nostre battute.
Sarai sempre indimenticabile.
Costantino, Natalina e famiglia tutta

^^^^^^^^^

Da Palermo Gaetano Nava

Vado su Ustica Sape,per leggere le notizie di Ustica e leggo con sommo sgomento e dolore che “TANU U MUTU”, è passato ad un’altra vita. Oltre a perdere un’ amico, Ustica ha perso un pezzo di storia, un personaggio unico, la mascotte di tutti ,un ragazzo d’oro, anche se la differente  età, ci portava ad amicizie diverse, ma Tanu era qualcosa di particolare.
Voglio ricordare un aneddoto – alla fine degli anni 70, Lillo Maggiore, allora sindaco di Ustica, gli trovò un posto di garagista a Roma,  lavorava nelle ore notturne. Per Lui è stato un grosso sacrificio allontanarsi dalla Sua amata Terra natia. Lillo invitò tutti i paesani che lavoravamo a Roma a stargli più vicino possibile, per non fargli sentire appunto la mancanza di Ustica. Tano ogni volta che ci vedevamo non faceva altro che manifestare il Suo disagio a causa del Suo handicap. Stette poco a Roma, non c’è la faceva a stare lontano dalla Sua terra, così ritornò ad Ustica.  Fu da  allora che ci legammo con Amicizia con la A maiuscola e ogni  volta che tornavo a Ustica in ferie, ricordava sempre il piccolo periodo passato con tutti i paesani “Romani”. Così voglio ricordare Tanu. Ciao Amico mio, spero che da lassù ti ricorderai sempre di tutti noi, come noi faremo sempre nei tuoi confronti.

^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Sergio Fisco

Ciao Tano mite, indimenticabile e fedele amico.

^^^^^^^^^^^

Da Palermo Domenico Drago

Sentite Condoglianze.

Famiglia Drago.

^^^^^^^^^^^^

 Da Dalmine Salvatore Russo

Un’altra bravissima persona è volata in cielo, con profonda tristezza porgo a tutta la famiglia Caminita le mie più sincere condoglianze…
Con affetto
Salvatore Russo e famiglia

^^^^^^^^^^

Da Altofonte Rosalia Clara Salerno

Sono veramente dispiaciuta per la morte di Tano mi associo al Vostro dolore.

 

17+

8 Responses to “Lutto”

  1. Sono veramente dispiaciuta per la morte di Tano mi associo al Vostro dolore.
    Rosalia Clara Salerno

    0
  2. Salvatore Russo ha detto:

    Un’altra bravissima persona è volata in cielo, con profonda tristezza porgo a tutta la famiglia Caminita le mie più sincere condoglianze…
    Con affetto
    Salvatore Russo e famiglia

    0
  3. Domenico Drago ha detto:

    Sentite Condoglianze.
    Famiglia Drago.

    0
  4. nava gaetano ha detto:

    Vado su Ustica Sape,per leggere le notizie di Ustica e leggo con sommo sgomento e dolore che “TANU U MUTU”, è passato ad un’altra vita. Oltre a perdere un’ amico, Ustica ha perso un pezzo di storia, un personaggio unico, la mascotte di tutti ,un ragazzo d’oro, anche se la differente età, ci portava ad amicizie diverse, ma Tanu era qualcosa di particolare.
    Voglio ricordare un aneddoto – alla fine degli anni 70, Lillo Maggiore, allora sindaco di Ustica, gli trovò un posto di garagista a Roma, lavorava nelle ore notturne. Per Lui è stato un grosso sacrificio allontanarsi dalla Sua amata Terra natia. Lillo invitò tutti i paesani che lavoravamo a Roma a stargli più vicino possibile, per non fargli sentire appunto la mancanza di Ustica. Tano ogni volta che ci vedevamo non faceva altro che manifestare il Suo disagio a causa del Suo handicap. Stette poco a Roma, non c’è la faceva a stare lontano dalla Sua terra, così ritornò ad Ustica. Fu da allora che ci legammo con Amicizia con la A maiuscola e ogni volta che tornavo a Ustica in ferie, ricordava sempre il piccolo periodo passato con tutti i paesani “Romani”. Così voglio ricordare Tanu. Ciao Amico mio, spero che da lassù ti ricorderai sempre di tutti noi, come noi faremo sempre nei tuoi confronti.

    0
  5. Tranchina Costantino ha detto:

    Questa mattina, aprendo il notiziario di ustica sape, una grande fitta al cuore.
    Leggo che, colui che si vantava dell’immortalità, per aver provveduto anzitempo, con molta ironia, all’impianto di sette cuori, ci ha lasciato.
    Ciao Tano, con immenso affetto, ogni volta che verrò a Ustica ti cercherò come sempre per rinnovare tutte le nostre battute.
    Sarai sempre indimenticabile.
    Costantino, Natalina e famiglia tutta

    0
  6. adolfo patricolo da Palermo ha detto:

    un altro di Ustica è andato via anch’esso ha rappresentato una caratterizzazione dell’Isola nei periodi d’oro
    .Riposa in pace Tano.
    Condoglianze alla famiglia

    0
  7. carlo natale ha detto:

    Mi è molto dispiaciuto apprendere che ci ha
    lasciati Tano, una persona seria, educata e
    di grande sensibilità!
    A tutti i Familiari giungano le mie più sentite
    condoglianze.

    0
  8. Giovanni Martucci ha detto:

    Come non si poteva essere amico di Tano ? Persona semplice, compagno di giochi da ragazzi e soprattutto vero amico. Ero andato a trovarlo pochi giorni fa, soprattutto per sostenerlo moralmente dato il suo stato di salute precaria. Sono veramente addolorato per la sua scomparsa e ancora di più per non essere stato presente nel dargli il mio ultimo saluto dato che mi trovavo a Palermo. Condoglianze vivissime a tutti i componenti la sua famiglia. Ciao Tano

    0

Leave a Reply

See also:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: