Ustica anni ’60 – premiazione gara internazionale attività subacquee e tridente d’oro


Ustica, Premiazione gara internazionale attività subacquee e tridente d’oro

Anniversario di matrimonio Michele Botta e Mariangela Licciardi


Uniti in comunione nell’anniversario di questo splendido giorno, Vi faccio i miei più sentiti e Affettuosi Auguri per aver coronato il giorno più bello della vostra vita.

Giovanni Palmisano il talebano

Panorama visto dalla Falconiera


Panorama visto dalla Falconiera

Collegamenti marittimi domani da e per Ustica dovrebbero essere regolari


collegamenti marittimi

Buon Compleanno


A Danilo Forestieri 
ad Annamaria Palmisano
a
 Natasha Lozano   i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Sebastiano e Fabiano.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.

 

Ustica anni ’60, Sidonia e Domenico invitati a nozze

Ustica, Sidonia e Domenico. invito a nozze

Ustica, bagnante a metà novembre, con diffidenza!

Ustica, bagnante a metà novembre novembre

Intervento elisoccorso


Questo pomeriggio  è arrivato l’elisoccorso. 

A nonno B.L. i migliori auguri di pronta guarigione.

 

 

 

Ustica vista dall’alto lato Spalmatore


Ustica dall’alto lato Spalmatore

Ustica anni ’60 – foto ricordo attori in prima della recita


Ustica, foto ricordo attori in prima della recita

Collegamenti marittimi regolari (guasti permettendo) oggi da e per Ustica


Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno


“Un animo onesto quando viene offeso si irrita più del normale.”
PUBLILIO SIRO

Ne conosco di gente che s’è acquistata fama di saggezza solo col rimanere sempre zitta.
(William Shakespeare

Buon Compleanno


A  Marco Di Vietria
a  Rosalia Tranchina
a   Felice Caserta
a  Rosalia Caminita Ved. Famularo
a  Francesca Botta

^^^^^^^^^^^^^

 

 

Ustica, tramonto visto dalla Falconiera

Ustica, tramonto visto dalla Falconiera

Ustica, giocatori di calcio, ci credevano…


Ustica, giocatori di calcio, ci credevano….

Regione Sicilia – Ordinanza n. 5 del 18 gennaio 2022 – ulteriori misure per l’emergenza epidemiologica da Covid-19


Download (PDF, 346KB)

In avaria la nave Filippo Lippi che collega Palermo con Ustica: come si può andare avanti così?

da: I NuoviVespri

  • Tanto per cambiare, disservizi e problemi per i cittadini che, da Palermo, debbono recarsi a Ustica (a cominciare ovviamente dagli abitanti di Ustica) 
  • Appena ieri abbiamo ripreso una lettera che sottolineava i problemi nei servizi di collegamento tra Sicilia e Isole Minori, a cominciare da Ustica

Tanto per cambiare, disservizi e problemi per i cittadini che, da Palermo, debbono recarsi a Ustica (a cominciare ovviamente dagli abitanti di Ustica) 

Abbiamo appena finito di scrivere e pubblicare l’articolo sul processo celebrato nel Tribunale di Trapani sulla Tangentopoli del mare e, zact!, ci arriva la notizia che i passeggeri della nave Filippo Lippi – che sarebbe dovuta partire stamattina da Palermo, destinazione Ustica – stanno scendendo dalla nave per imbarcarsi su un’altra nave. Sapevamo, da stamattina, che c’era qualche problema: ora sappiamo che la nave Filippo Lippi – nave che effettua il collegamento tra Palermo e Ustica – è in avaria. Da quello che abbiamo capito, passeggeri e mezzi che avevano già trovato posto sulla Filippo Lippi dovrebbero trovare posto sulla nave Helga, che è la nave che effettua i trasporti ‘speciali’ (non persone ma merci ed altro). Inutile chiedersi perché i mezzi di trasporto navale utilizzati nei collegamenti tra la Sicilia e le Isole Minori presentino spesso problemi: è, questo, un problema che dovrebbe essere affrontato dalla Regione siciliana e, segnatamente, dall’assessorato regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità. Il 2022 è il quinto anno consecutivo della gestione da parte dell’assessore regionale, Marco Falcone, esponente di Forza Italia. L’assessore ha contezza di quanti mezzi di trasporto via mare dei passeggeri in servizio nei mari della Sicilia abbiano accusato problemi in quattro anni?

Appena ieri abbiamo ripreso una lettera che sottolineava i problemi nei servizi di collegamento tra Sicilia e Isole Minori, a cominciare da Ustica

Proprio ieri abbiamo raccontato che due navi per anni in servizio in Sicilia – l’Antonello da Messina e la Vesta – sono finite in noleggio in Toscana. E una di queste due navi – la Vesta – ha già problemi. E sempre ieri – sembra incredibile! – abbiamo pubblicato il commento  pubblicato da Ustica Sape. Dove l’autore autore si chiede: “Perché in altre regioni Italiane si riescono a trovare i fondi economici necessari per garantire e, addirittura migliorare, i servizi di collegamento con le isole impropriamente definite minori”? E ancora: “Ustica cosa ci guadagna? Ustica guadagna la precarietà dei collegamenti. Ustica guadagna l’inefficienza dei servizi di collegamento, necessari al fine di garantire una continuità territoriale. Ustica guadagna la perdita di 2 collegamenti settimanali con nave ‘veloce’. Ustica guadagna il malessere collettivo. Ustica guadagna incertezza e dubbi. Finché non ci sarà una seria presa di posizione da parte della cittadinanza e degli amministratori locali, nulla si risolverà. Uniamoci, adoperiamoci e CHIEDIAMO. Chiedere equivale a tentare: ora, più che mai, l’isola ha bisogno di continuità territoriale e trasporti efficienti 7 giorni su 7, 12 mesi su 12”. E giusto stamattina si è fermata la nave Palermo-Ustica!

Fonte I NuoviVespri

Ustica, zona Madonna della Croce


zona Madonna della Croce

Ustica, ricerca figura femminile da impiegare servizi assistenza anziani


Ustica, pescatore recupera le nasse


Ustica, pescatore recupera le nasse