Ustica sape

Partita di Calcio


[ id=11590 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

Fantastica foto di una partita di calcio negli anni ’50 nel vecchio campetto, successivo in ordine di tempo a quello dell’ ” Infermeria ” ( accanto l’attuale Isolotto” ) usato per tanti anni durante e dopo la guerra, e precedente al piccolo campo del “Mulino a Vento ” ( anni 60-70 ). Questo campo era situato di fronte l’attuale ristorante Schiticchio, a destra si vede una costruzione che e’ un casotto demaniale forse ancora esistente nel cui spiazzo retrostante esisteva un campo di Bocce ( oggi angolo gioco bambini ) e al centro della foto si vede la costruzione della vecchia Chiesa Benedettina ,risalente al 1200 circa, delle “Case Vecchie”.

Praticamente con campo di Calcio e campo di Bocce concomitanti si era creata una piccola Polisportiva. Il pubblico si sedeva su grosse pietre, sui muretti o sulla terra ed era molto numeroso anche perche’ include giocatori e spettatori del torneo di Bocce che si concludeva appena prima dell’inizio della partita. La persona in borghese in giacca sembra il carissimo Gennaro Gisonna, ottimo arbitro, che non solo fischiava i falli, ma con la sua estroversa personalità’, addirittura li commentava anche. Gennaro dopo la tiratina d’orecchi a chi commetteva il fallo concludeva dicendo :” ‘a capito si o no ? ! “, tutti ascoltavano incluso il pubblico, e Gennaro con il suo modo di fare e il suo accento partenopeo era uno spettacolo nello spettacolo.

 

Una risposta

  1. Fantastica foto di una partita di calcio negli anni ’50 nel vecchio campetto, successivo in ordine di tempo a quello dell’ ” Infermeria ” ( accanto l’attuale Isolotto” ) usato per tanti anni durante e dopo la guerra, e precedente al piccolo campo del “Mulino a Vento ” ( anni 60-70 ). Questo campo era situato di fronte l’attuale ristorante Schiticchio, a destra si vede una costruzione che e’ un casotto demaniale forse ancora esistente nel cui spiazzo retrostante esisteva un campo di Bocce ( oggi angolo gioco bambini ) e al centro della foto si vede la costruzione della vecchia Chiesa Benedettina ,risalente al 1200 circa, delle “Case Vecchie”.

    Praticamente con campo di Calcio e campo di Bocce concomitanti si era creata una piccola Polisportiva. Il pubblico si sedeva su grosse pietre, sui muretti o sulla terra ed era molto numeroso anche perche’ include giocatori e spettatori del torneo di Bocce che si concludeva appena prima dell’inizio della partita. La persona in borghese in giacca sembra il carissimo Gennaro Gisonna, ottimo arbitro, che non solo fischiava i falli, ma con la sua estroversa personalità’, addirittura li commentava anche. Gennaro dopo la tiratina d’orecchi a chi commetteva il fallo concludeva dicendo :” ‘a capito si o no ? ! “, tutti ascoltavano incluso il pubblico, e Gennaro con il suo modo di fare e il suo accento partenopeo era uno spettacolo nello spettacolo.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Buon Compleanno

A  Mario Bellavista a  Massimiliano Mancuso a   Giovanni Basile (C/da Piano Cardoni) a   Felice Caserta a   Cheryl Bertucci ad  Alessia Canè a 

Read More »
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica