Concorso Nazionale “Tricolore Vivo” Sindaco consegna premio speciale

Mercoledì scorso, il Sindaco Salvatore Militello e l’assessore Beatrice Daidone si sono recati nel plesso della scuola primaria di Ustica, per consegnare il premio speciale del concorso nazionale “Tricolore Vivo” agli alunni della quinta classe; alunni meritevoli, secondo la giuria che si era riunita il mese scorso, di ricevere un premio speciale per il lavoro di studio e riflessione basato sull’articolo 101 della Costituzione Italiana. Gli alunni avevano prodotto un cartellone, partendo dal confronto tra la legge morale e la legge giuridica e per preservarlo dagli effetti del tempo, il cartellone è stato incorniciato e donato alla scuola dove è stato subito appeso, accompagnato dagli applausi festosi e gioiosi degli alunni.

 

Nello stesso giorno, a Palermo, presso il Palazzo d’Orleans, si è conclusa la XVI edizione del Concorso Nazionale “Tricolore Vivo”, con una cerimonia finale di premiazione alla quale hanno preso parte le autorità civili e militari, gli istituti scolastici coinvolti e varie associazioni.

Il SuP sbarca a Ustica all’inizio di giugno


Ma cos’è? SuP è l’acronimo di stand-up-paddling, una tavola su cui si pagaia stando in piedi: un mezzo straordinario che permette di camminare letteralmente sull’acqua, vedendo quindi l’isola da una prospettiva nuova. Ed è una modalità lenta, non il “mordi e fuggi” del turismo frettoloso, ma una maniera per entrare in contatto con l’isola, con la sua terra vulcanica, aspra e bellissima, per guardarla “dall’acqua e dal di dentro”. Il SuP scorre placido sulle sue acque limpide, illuminate dai raggi del sole, e il fortunato che ci sta sopra… praticamente fa snorkeling stando all’asciutto 😉

E’ certamente bellissimo fare il giro in gommone delle grotte incredibili dell’isola ma con il sup l’ingombro è minimo e ci si può addentrare fino all’inverosimile: dalla Grotta Azzurra, un tempo grotta privata dove praticamente tutti gli usticesi hanno imparato a nuotare con un certo senso di trasgressione, a quella della Pastizza, con un suggestivo soffitto di litodomi che tradiscono il fatto che un tempo fosse completamente sommersa dall’acqua, a quella delle barche, rifugio un tempo per uomini e imbarcazioni, alla grotta popolata dagli animali più strani come un maiale e un babbuino, alla Spaccazza di San Paolo, lungo 150 metri e profondo 30, per parlare solo di quelle più celebri sul lato di Mezzogiorno.

Il 2 e il 3 giugno un gruppo di appassionati supper, Antonella, Pio, Rosalba, Eleonora, Maria Teresa e Francesco, con le due guide e istruttori, Paola e Giuseppe, innamorati di Ustica, faranno il giro completo dell’isola in due mezze giornate sia perché non si tratta di atleti sia perché il periplo è pensato come “viaggio lento”, di esplorazione naturalistica e di educazione ambientale.

Saranno a Ustica dall’ 1- 5 giugno, e faranno il periplo il 2 e il 3 giugno, compatibilmente con le condizioni meteomarine.

Il primo giorno dalla mattina faranno un piccolo cabotaggio sul lato sud dell’isola partendo da Cala Santa Maria fino a Punta dello Spalmatore (ca. 3,5 miglia per ca. 4 ore max), e il giorno dopo, partendo nel primo pomeriggio in modo da avere le grotte del lato nord illuminate dal sole, faranno sempre un piccolo cabotaggio lungo il lato nord dell’isola da Punta dello Spalmatore fino al porto (circa 3,5 miglia per ca. 4 ore max) passando attraverso la Riserva Marina Integrale A, il tutto con presidi di sicurezza e assistenza della Guardia Costiera.

E sarà il primo di una serie di iniziative a Ustica, la prossima già programmata per settembre.

——-

Chi sono le guide:

Paola Pinelli: antropologa di formazione, esperta in biologia marina e guida snorkeling, guida ambientale escursionistica AIGAE, free diver, istruttrice di SuP, guida per Four Seasons Natura e Cultura in viaggi soprattutto acquatici ma non solo, con un approccio “lento” alla natura e alle sue bellezze unito ad una consapevolezza di quello che si va a scoprire. Il SuPe/o la canoa sono mezzi fantastici per scoprire luoghi e “cambiare prospettiva”.

Giuseppe Soldano: geografo e speleologo di formazione, istruttore di canoa, rocciatore professionista, guida escursionistica AIGAE e interprete ambientale. Insegna nella scuola primaria, contribuendo ad avvicinare i bambini alla natura attraverso l’esperienza, la conoscenza ed il rispetto.

Entrambi uniscono alla pratica sportiva la passione educativa/formativa lavorando con bambini, ragazzi e adulti in contesti educativi non formali (outdoor education),

Ustica, fondale marino variopinto


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ustica, festeggiamenti per il compleanno di Maurizio


Ustica, Festeggiamenti per il compleanno di Maurizio

Ustica, visita alla grotta segreta, con bernoccolo a causa di una scivolata


Ustica, visita alla grotta segreta, con bernoccolo a causa di una scivolata

collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Aforisma, riflessione, proverbi del giormo


Incoscienza

Leggere senza riflettere è come mangiare senza digerire.

[To read without reflecting is like eating without digesting].
Edmund Burke

Buon Compleanno


A  Salvatore Calderone
a  Maria Palermo
a   Pietro Pomilia 
a  Margaret Simmons Powel
a  Dalila Famularo Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Filippo Neri.
Auguri a tutti coloro che festeggiano>
il loro Onomastico sotto questo Nome.