Ustica sape

Ustica, piazza di sera


Ustica, piazza di sera

Emendamento legge di bilancio (DDL n. 926) – Contributo cure oncologiche in favore dei residenti nelle isole minori


Proposta di modifica n. 50.0.72 al DDL n. 926
Attiva riferimenti normativi

50.0.72

Bevilacqua, Lorefice, Mazzella, Patuanelli, Castellone, Damante

Dopo l’articolo, aggiungere il seguente:

«Art. 50-bis

(Contributo cure oncologiche in favore dei residenti nelle isole minori)

Ai soggetti residenti nelle isole minori affetti da una patologia oncologica che devono recarsi in una azienda sanitaria o ospedaliera del territorio italiano per esami clinici e strumentali, visite specialistiche e terapie chemioterapiche hanno diritto al rimborso delle spese sostenute per un importo complessivo non superiore a 1.500 euro.
Le modalità di presentazione della domanda per accedere al contributo, sono stabiliti, nel limite complessivo di 5 milione di euro per l’anno 2024, con decreto del Ministro della salute da adottare entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge.
Conseguentemente, all’articolo 86, comma 2, sostituire le parole: «100 milioni di euro a decorrere dall’anno 2024» con le seguenti «95 milioni di euro per l’anno 2024 e di 100 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2025.»

Ustica, prima vecchia seicento adibita a scuola guida


Ustica, prima vecchia seicento adibita a scuola guida

Ustica, mozione di indirizzo politico – Acqua erogata dal Comune di Ustica – Problemi potabilità e condotta idrica


Questa mattina abbiamo inviato al Presidente del Consiglio Comunale, una mozione – atto d’indirizzo politico concernente “Acqua erogata dal Comune di Ustica – Problemi potabilità e condotta idrica”. Negli ultimi giorni si sono intensificate le segnalazioni che quotidianamente riceviamo in merito al problema esposto nella mozione. Il problema della evidente non potabilità dell’acqua che sgorga dai rubinetti dei cittadini (in particolare nella zona del paese) è un grave problema per la salute della popolazione cittadina. Auspichiamo che il Consiglio Comunale, in sede di prossima seduta, dia mandato al Sindaco ed alla Giunta, all’unanimità, approvando la mozione da noi presentata.

I Consiglieri Comunali del Comune di Ustica,
Gruppo Consiliare “Tutti insieme per Ustica”
Diego Altezza, Martina Natale, Maria Ailara.

Download (PDF, 1.48MB)

INFORMAZIONE


  Il Sindaco Salvatore Militello informa che “ha ricevuto comunicazione telefonica da parte del Direttore generale Assessorato Trasporti che dal 1/12/2023 la partenza da Ustica dell’ aliscafo sarà ripristinata alle ore 14,30”

Ustica, l’Isola che conquista


Abbiamo ricevuto dal signor Luigi de Vico questa poesia che volentieri pubblichiamo perché ci sembra troppo bella per tenerla solo per noi.
Il signor De Vico è nato a Bologna e ora vive in Piemonte. È venuto ad Ustica a cavallo tra Agosto e Settembre per uno “stage di apnea nel nostro meraviglioso mare e che è stato conquistato dall’Isola”. Fa notare anche che “pur non essendo un poeta, l’isola e il mare gli hanno ispirato questi versi”.

 

USTICA

Isola di Circe, Isola di pirati
Isola di esuli quaggiù confinati
Greci Fenici Romani Borboni
Torri di guardia contro i predoni

Isola di alta e di bassa marea
Il tuo Mare mi chiama a tuffarmi in Apnea
Perché con quel volo giù in verticale
Io possa raggiungere una meta ideale

Dall’Isola il Mare è uniforme e vasto
Poi mi c’immergo e mi emoziona il contrasto
L’acqua spoglia la roccia lambita
Ma sotto il suo pelo esplode la vita

Isola di capperi e di lenticchie
Dona silenzi alle mie orecchie
Nutri i miei sensi di gusti e colori
Che hanno i tuoi frutti, che hanno i tuoi fiori

Non posso distogliere il mio pensiero
Da quella sciagura e dal suo opaco mistero
Un aereo a brandelli nella mia Bologna
Una storia di morte e di menzogna 

Isola persa nel Vento e nel Mare
Aiutami, ho il mio centro da ritrovare
Nera figlia del vulcano, onda chiara che mi accarezzi
Delle vertebre della mia anima raddrizzate bene i pezzi

Isola piccola, Isola bella
Di Madre Sicilia fulgida ancella
Fammi felice, fammi sognare
Raccontami a sera le tue storie corsare

                                                                                                                      Luigi De Vico

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Al Sig. Luigi De Vico
Ho letto tutto d’un fiato e con molto attenzione su Ustica SAPE la sua bellissima composizione.
Di fatto lei si aggiunge di diritto alla lunga lista degli amanti e nonché cantori della nostra isola omerica.
Complimenti sia per la sua creatività che per i suoi sentimenti trasmessi a noi con tanto altruismo.
Quindi grazie per ciò che ha realizzato con tanto amore e passione, pure se la tragedia ha unito la sua Bologna alla nostra amata Ustica.
Mi auguro di leggere in un prossimo futuro nuove sue poesie, pertanto benvenuto nella terra che ammalia e seduce i più sensibili, un caro e affettuoso saluto.

Pietro Fiorito

 

Ustica, mostra di quadri decorativi in RAME SBALZATO


Ustica, mostra di quadri decorativi in RAME SBALZATO

Collegamenti marittimi sospesi oggi da e per Ustica a causa condizioni meteo marine avverse


Aforisma, Citazione, Proverbio del …. Giorno.


Il più pericoloso dei venti è quello della calunnia, di lei ti accorgerai soltanto quando il danno è già stato fatto.

Pietro Fiorito

Buon Compleanno


A Loris Bergamini Bombarda
Al piccolo Mattia Arnò i Migliori
Auguri di Buon Compleanno