Ustica sape

Nessun plausibile presupposto per non installare le webcam alla Falconiera a meno che…


di Pietro Bertucci – www.usticasape.it

… la causa non sia quel faro dismesso e abbandonato a testa in giù da più di un anno; altro sarebbe quantomeno ridicolo…

Sindaco, sono forse queste le motivazioni per cui non vuoi dare visibilità, con le webcam, alla “Ridente Contrada” ricca di storia (villaggio preistorico dei faraglioni) e con un panorama mozzafiato soprattutto al tramonto?

Le amministrazioni oculate spesso scelgono le webcam per permettere ai loro concittadini sparsi nel mondo, e non solo, di aprire ogni mattina una finestra virtuale sul luogo a loro caro, per rivivere emozioni e ricordi!

Si creano piattaforme di utenti affezionati e, conseguentemente, un ritorno turistico per la promozione del luogo. La visione di queste meraviglie fa innamorare anche un casuale visitatore ed è spesso motivo per la programmazione di un viaggio.

Le Webcam installate alla Falconiera, con il logo esplicativo, avrebbero tre importanti funzioni: culturale, paesaggistica, meteorologica.

Culturale – per pubblicizzare uno dei villaggi insulari della media età del bronzo più importanti.

Paesaggistica – per la visione di spettacolari mareggiate che si infrangono sui Faraglioni.

Meteorologica – per dare la possibilità di visionare le condizioni del tempo e per permettere al comandante della nave di controllare le condizioni di attracco al molo alternativo del cimitero.

Non capire questo è pura ignoranza… e le motivazioni addotte sono solo scuse… purtroppo lette in consiglio comunale e verbalizzate.

Abbiamo chiesto informazioni ai tecnici della Skyline e alleghiamo quanto da loro ricevuto.

“Non serve un telefono e per alimentare due webcam, bensì un pannello di almeno 200 watt, cui è consigliabile collegare una batteria da 80 Ah.

Le webcam consumano in media 512 Kbps cadauna, quindi 1 Mbps in totale che equivale a 300 GB/mese. Esistono differenti soluzioni per ottenere tale traffico, ma la più economica è attivare un’offerta FWA, ossia internet senza cavo, che consente di ottenere traffico illimitato con un router 4G/5G.

Tali offerte costano circa dai 19 ai 25 euro/mese.

L’operatore va scelta in funzione della miglior copertura nella zona.”

Sindaco, i nostri concittadini che vivono altrove ritornano nella propria Isola, che Amano più di noi, da forestieri a casa loro grazie al tuo/vostro scarso interessamento… almeno non negare loro la possibilità di vedere la loro Isola, con i mezzi attuali, quando e come vogliono… Ti esorto a non deluderli!

Qualora proprio non ce la fai… molti nostri concittadini e altri innamorati di Ustica, si sono offerti volontari a sobbarcarsi il “gravoso” onere.

Una risposta

  1. Datemi un iban dove versare la a somma necessaria od indicatemi un nome ed un indirizzo a cui inviare un vaglia postale. Nel frattempo, sollecitate giornalmente le autorizzazioni al comune. Vediamo chi si stanca prima…

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Buon Compleanno

A Claudio Mancuso a  Francesco Ferraro a   Calogero Pitruzzella a   Giuseppa Caminita  i Migliori Auguri di Buon Compleanno ^^^^^^^^^^^^^ Oggi si festeggia S. Ferdinando

Read More »

Lutto

Questo pomeriggio a Palermo, all’età di 86 anni, è passata ad altra vita Santina Marciante Caminita. Ai figli Felice, Franco, Claudia, Pina, Rosalia e a

Read More »
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Maggio 2024
    L M M G V S D
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica