Ustica sape

Non c’è nulla di più ingannevole di un fatto ovvio  (Sir Arthur Conan Doyle)


Ho espresso più volte forte rammarico e disappunto nel vedere la nostra comunità lacerata, malata, smarrita, ed ora fortemente disorientata e incattivita dalle profonde divisioni politiche e da azioni e comportamenti messi in atto nella composizione delle liste elettorali, in occasione delle elezioni comunali, che si terranno il prossimo 28 e 29 maggio, e che non hanno certamente come primo obiettivo il benessere dell’Isola.

È tanta la rabbia che riceviamo dalle loro espressioni di malcontento, che ci porta a sintetizzarle in una amara conclusione: l’espressione napoletana “E’ gghiuta a pazziella ‘mmane e’ criature”!  Questo è quanto ci meritiamo?…

In un piccolissimo comune come il nostro, con il pesante fardello del dissesto finanziario (circa 5 milioni di euro da recuperare), e con poco meno di 19 milioni da programmare e spendere oculatamente, ci aspettavamo, una seria e saggia riflessione da chi detiene attualmente le “leve” del potere (“politici”, “famiglie”) e non battaglie “pro domo propria”.

Pur essendo convinti assertori della politica dei ruoli contrapposti, e che il voto non è solo un diritto ma anche un dovere, auspicavamo, particolarmente in questo difficilissimo momento, un PATTO UNITARIO DI GOVERNO DELL’ISOLA con un Sindaco autorevole non di parte e di altissimo profilo, unificante di culture differenti, distante dalle dinamiche politiche e profondo conoscitore del territorio e dell’ambiente locale.

Gli amministratori che accompagneranno il Sindaco dovrebbero essere idonei e responsabili a rappresentare le aspettative dell’intera comunità usticese, specificatamente preparati,  nella speranza di rasserenare il presente per ricostruire, con una “manutenzione straordinaria”, in via del tutto eccezionale, il tessuto sociale della nostra Isola, cercando di mitigare le rivalità, allo scopo di favorire una cultura della solidarietà, della legalità e soprattutto della pace sociale.

La realtà è, purtroppo, che non tutti gli usticesi vogliono unirsi per crescere nel bene comune.

Commettendo un errore che potrebbe diventare fatale per loro stessi e soprattutto per le prospettive di crescita/sviluppo dell’Isola, c’è chi pensa, che a cambiare le cose si rischierebbe di mutare il proprio stato di benessere e/o all’appartenenza al giro di quelli che “contano”, preferendo, piuttosto, una amministrazione “debole” che necessita di “consulenti”.

Ancora una volta sono prevalse le false ideologie politiche e/o le puerili bramosie di potere, che hanno portato a pensare e compilare liste che non fanno altro che accentuare le divisioni, anche all’interno delle famiglie, allo scopo di ottenere la VITTORIA ELETTORALE A TUTTI I COSTI.

Pertanto, mai successo nella storia dell’Isola di Ustica, per le prossime elezioni elettorali ci si trova con tre liste civiche dall’esito scontato, che poi dovrebbero rappresentarci.

Infatti, il cittadino si trova davanti tre liste di cui la lista n. 3 “civetta”, clonazione o gemmazione della lista n. 1, e la lista n. 2 incompleta in quanto non potrebbe avere, qualora (sfortunatamente) vincesse, nemmeno il numero di consiglieri spettanti alla maggioranza, che sono 7.

Un esame delle liste ci fa comprendere quanto sopra accennato.

Lista N. 1 “L’Isola” – candidato sindaco Salvatore Militello e 10 candidati consiglieri – Renda Enrica, Strafalaci Gigi, Caserta Carmela, Cannilla Leonardo, Masia Stefania, Caminita Felice, Giardino Felice, Lupo Patrizia, Fazio Vincenzo, Salerno Manuela Emmi;

lista N. 2 “Tutti insieme per Ustica” – candidato sindaco Diego Altezza e 6 candidati consiglieri – Palermo Zaira, Palmisano Pasquale, Natale Martina, Borgognone Michele, Ailara Maria, Palazzotto Gabriele;

lista n. 3- “Uniti per Ustica” candidato sindaco Roberto Fedele e 8 candidati consiglieri – Puma Michele, Palmisano Angela, Caserta Federico, Salerno Claudia, Cosentino Ugo, Bertucci Maria Giovanna, Pizzurro Vincenzo.

Domanda: – Perché la lista n.1, incurante dell’ etica e della correttezza, avrebbe cercato, scorrettamente, il supporto della lista N. 3, concepita “civetta”, composta da amici e familiari? –

Risposta: Per non incappare nel quorum previsto del 50%+1 degli aventi diritto, in caso di candidato unico. Ciò avviene quando le distanze tra cittadino ed istituzioni sono incolmabili e quando si trovano a pagare in prima persona errori commessi da amministratori impreparati o distratti.
In questo caso l’elettore ti volge le spalle e si astiene dal voto o, pur andando al seggio, annulla la scheda, perché insoddisfatto per mancanza di coerenza, in riferimento alle promesse fatte ed evidenziate abbondantemente nel programma elettorale.

Se l’elettore, al contrario, avesse considerato la precedente una buona amministrazione, certamente non avrebbe fatto mancare l’affluenza alle urne, con un alto consenso.

La nostra convinzione è che l’elettore “punisce”, in termini di voti, i politici di turno negando il consenso soltanto se non si sente rappresentato dalle istituzioni o peggio si sente “ingannato”, gabbato.

Per quanto sopra, rassicuro gli scettici che non sostengo alcuna lista ma, al contempo, non posso essere indifferente di fronte a quanto vedo e sento, perché innamorato della mia Isola che “ho nel cuore”.
Questa mia, quindi, non ha lo scopo di convincere chi non ascolta, ma quello di raggiungere le persone che hanno voglia di ascoltare e sono tante.

Pietro Bertucci

 

 

Una risposta

  1. Corretta l’analisi e la descrizione dei fatti.e delle eventuali manchevolezze,ma in tutto questo lungo elenco pero’ , credo che, per onestà intellettuale ,manchi, il suo mea culpa e il suo non trascurabile contributo alla realizzazione di quanto abbiamo tutti sotto gli occhi.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno

“L’incapacità assoluta di provare vergogna o sentirsi in colpa per i propri misfatti è considerato segno caratteristico dello psicopatico, se si estende a quasi tutti gli aspetti della vita.” PAUL EKMAN

Read More »

Buon Compleanno

A  Alberto Longo  i Migliori Auguri di Buon Compleanno ^^^^^^^^^^^^^ Oggi si festeggia S. Gregorio. Auguri a tutti coloro che festeggiano il loro Onomastico sotto quest0

Read More »
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Giugno 2024
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
  • ASD Ustica

    ASD Ustica