Possibile sospensione servizi ustica lines tutte le isole dal 31 luglio


Se sembra potersi risolvere già da domani, anche se solo sino al mese di settembre, il problema del trasporto via mare per le isole di Ustica, Favignana e Pantelleria, delle merci anche pericolose(rifiuti e combustibili), dal 31 agosto potrebbero essere interrotti tutti i collegamenti aliscafo della compagnia Ustica Lines verso tutte le isole minori siciliane.

Lo comunica con una nota del 21 luglio, indirizzata al Governo regionale e per conoscenza ai sindaci delle isole minori siciliane il Presidente della Ustica Lines, Vittorio Morace.

Nella stessa si denuncia l’assenza da parte del Governo regionale ad ogni riscontro alle richieste gestionali formulate dalla compagnia di navigazione.

” La nostra società riuscirà a scongiurare la sospensione dei servizi di collegamento marittimo-si legge nella nota- rinviando speriamo fino al 31 luglio tale la drastica ed ad oggi inevitabile conseguenza”.

Sull’argomento ” collegamenti marittimi verso le isole minori” il sindaco di Ustica ha organizzato per il 3 agosto alle ore 10.00, una conferenza stampa , a Palermo a Villa Niscemi nei locali dell’ANCI(Associazione Comuni d’Italia) messi a disposizione dal Comune di Palermo. Coinvolti tutti i sindacati dei marittimi.

Aldo Messina

^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Patrizia Lupo

Se così dovesse essere, il problema diventerebbe grosso, considerando il fatto che la Ustica Lines per i due anni di servizio svolto, ci ha permesso di viaggiare, anche quando ( secondo la Siremar) non vi erano condizioni meteo sfavorevoli. Se ci tolgono i collegamenti, i rifornenti e anche l’acqua, che fine farà l’isola?

 

 

 

One thought on “Possibile sospensione servizi ustica lines tutte le isole dal 31 luglio

  1. Se così dovesse essere, il problema diventerebbe grosso, considerando il fatto che la Ustica Lines per i due anni di servizio svolto, ci ha permesso di viaggiare, anche quando ( secondo la Siremar) non vi erano condizioni meteo sfavorevoli. Se ci tolgono i collegamenti, i rifornenti e anche l’acqua, che fine farà l’isola?

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.