Riceviamo e pubblichiamo – Collegamento con Ustica, Reclamo


Buongiorno sono sdegnato dal comportamento del comandante dell aliscafo e della nave che oggi 31/03/2018 hanno lasciato l’isola di Ustica senza collegamento ovvero l’aliscafo ha effettuato la corsa delle 06,30 da  Ustica e si è fermato a Palermo. Questa mattina L’agenzia di Ustica ha bigliettato per l’aliscafo per il ritorno da Palermo dopo aver ricevuto comunicazione dal relativo comandante che assicurava la corsa ,simultaneamente l’agenzia di Palermo faceva altrettanto INVECE con una genialità i due EROI decidono di non effettuare le corse. L’approdo nel porto è tranquillo come da filmato il mare nel lato occidentale dell’isola e navigabile come da filmato  PERCHE ‘ CI HANNO ISOLATI ? Oggi al porto di Palermo c’erano più di 100 persone fra turisti e usticesi che avrebbero dovuto festeggiare la Pasqua con i propri cari. È vero che le previsioni dopo le 16,00 indicano aumento vento da ovest sud-ovest ma è vero che prima di quell’ora i due EROI avrebbero potuto fare tranquillamente le corse. Mi auguro che gli usticesi riusciranno sempre a sopportare queste angherie MA chissà forse nel futuro……vedremo saluti a chi se li merita

Adolfo Patricolo

^^^^^^^^^^^

Da Milano Costantino Tranchina

Condivisione con Adolfo Patricolo:
Finalmente una giustificata protesta, quello che non si comprende come mai la Spett.le Società di Navigazione e loro componenti adducono a motivi meteo /marine con motivi alquanto risibili il SI PARTE/NON SI PARTE,
lasciando centinaia di persone a terra. Penso che il tutto è stato avvalorato
dalle festività ….?? Condivido in pieno quanto ha scritto Adolfo Patricolo.
Costantino Tranchina

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Giovanni Martucci

Condivido in pieno il reclamo/protesta del mio concittadino Adolfo Patricolo. Venerdì 31 u.s le condizioni atmosferiche sono peggiorate soltanto dalle ore 16,00 in poi e fino a quell’ora il mare era stato navigabile e le condizioni per l’attracco nel porto ottimali, per cui almeno la nave, avrebbe potuto effettuare il viaggio, sbarcare i passeggeri e subito, per come tante volte è stato fatto, tornare a Palermo in tempo utile. Caro Adolfo questo è il risultato dell’evoluzione dei tempi : navi e mezzi più idonei e comandanti più preparati ed esperti?????

One thought on “Riceviamo e pubblichiamo – Collegamento con Ustica, Reclamo

  1. Condivido in pieno il reclamo/protesta del mio concittadino Adolfo Patricolo. Venerdì 31 u.s le condizioni atmosferiche sono peggiorate soltanto dalle ore 16,00 in poi e fino a quell’ora il mare era stato navigabile e le condizioni per l’attracco nel porto ottimali, per cui almeno la nave, avrebbe potuto effettuare il viaggio, sbarcare i passeggeri e subito, per come tante volte è stato fatto, tornare a Palermo in tempo utile. Caro Adolfo questo è il risultato dell’evoluzione dei tempi : navi e mezzi più idonei e comandanti più preparati ed esperti?????

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.