Domani, Musumeci accoglie presidente Mattarella all’Hub dell’ex Fiera a Palermo


Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci domani mattina, alle 11, accoglierà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, all’Hub vaccinale dell’ex Fiera del Mediterraneo di Palermo per una visita della struttura. Saranno presenti il commissario per l’emergenza Covid di Palermo Renato Costa, il direttore generale dell’Asp Daniela Faraoni e il dirigente generale dell’assessorato alla Salute Mario La Rocca.

Prima della visita all’Hub, il presidente Musumeci, assieme al presidente dell’Assemblea regionale Gianfranco Micciché e al sindaco di Palermo Leoluca Orlando, accoglierà il presidente Mattarella alla commemorazione dei giudici Falcone e Borsellino nell’aula bunker dell’Ucciardone; quindi accompagnerà il presidente Mattarella che deporrà una corona di fiori nella caserma della polizia Lungaro, in corso Pisani, a Palermo.

Visita alla Riserva “Grotta Conza” con “Elementi Creativi”


Passeggiata nella Riserva Naturale Integrale Grotta Conza per ammirare la Piana di Palermo e osservare l’isola di Ustica.
La organizza il 16 e 23 Maggio l’associazione ”Elementi Creativi” di Cardillo .

Un paesaggio unico, quello in cui ci si potrà immergere partecipando alla passeggiata all’interno della Riserva Naturale Integrale Grotta Conza che l’associazione “Elementi” e le Riserve Cai organizzano dalle 9.30 alle 13.30 di domenica 16 maggio e domenica 23 maggio.

Un luogo magico, quello nel quale ci si immergerà, alle pendici della dorsale formata da Monte Gallo, Pizzo Manolfo e Monte Raffo Rosso, in prossimità della borgata di Tommaso Natale, al confine nord della Conca d’Oro.

Un’escursione che consentirà di avere una vista panoramica sulla Piana di Palermo, dalla borgata marinara e dal Golfo di Sferracavallo sino a Monte Pellegrino. Un punto di osservazione unico dal quale, nelle belle giornate, è addirittura possibile scorgere in lontananza l’isola di Ustica. Un ambiente naturale unico anche per il modo in cui si sviluppa il fenomeno carsico, cioè quell’insieme di fenomeni chimico-fisici di erosione che l’acqua esercita su alcuni tipi di rocce, dando luogo a caratteristiche forme del paesaggio superficiale e del sottosuolo.

A ognuna delle due giornate possono partecipare non oltre 10 persone, singoli cittadini e famiglie con bambini di oltre 7 anni, ai quali si consiglia di indossare scarpe da trekking, abbigliamento adeguato e di dotarsi di una riserva che possa compensare la mancanza di punti acqua lungo il percorso.

Le prenotazioni si prendono dalle 10 alle 13 del martedì, giovedi e venerdì, nella sede dell’associazione “Elementi Creativi”, in via Tommaso Natale 78e (di fronte Villa Boscogrande). Ulteriori info al cell. 329.65099421, sul sito http://www.teatrodelfuoco.com/elementi e sulla pagina Facebook dell’associazione (https://www.facebook.com/associazioneelementi).

Lo svolgimento della passeggiata, comunque, è legata all’andamento dell’epidemia SARS COV-19 e a eventi meteorici, così come previsto dal regolamento dell’autorità di bacino.

 

 

 

Zona Rossa per tutti i comuni della Città Metropolitana di Palermo

Download (PDF, 3.14MB)

Riceviamo e pubblichiamo per info – Aeroporto di Palermo nuova base Wizzair

Download (PDF, 469KB)

Riceviamo e pubblichiamo – [Sicilia] Covid. Caronia “Palermo sia Zona Rossa. Andiamo verso la catastrofe”


“Con i Pronto soccorso della città ormai al collasso (al Cervello sovraffollamento al 250% e a Villa Sofia 170%), con i contagi fuori controllo dentro e fuori il sistema sanitario, non dichiarare Palermo, se non tutta la Sicilia Zona Rossa è un atto criminale che rischia di provocare una catastrofe con centinaia di morti.

Comprendo perfettamente chi teme un nuovo lockdown e il blocco dell’economia, ma la responsabilità della politica è quella di assumere decisioni, anche difficili.

In questo momento la priorità non può che essere quella di salvare vite umane, trovando ovunque le risorse necessarie a garantire a tutti un sostentamento che permetta di interrompere ogni attività non indispensabile.”

Lo dichiara Marianna Caronia, deputata regionale e consigliera comunale di Palermo

GP

Orari collegamenti marittimi ministeriali Palermo – Ustica e viceversa anno 2021


Download (PDF, 169KB)

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Fiumicino Gianluca Bottazzi

Grazie Bertucci, orario utilissimo e fatto bene: in tutti i periodi dell’anno si può andare a Palermo a fare qualcosa di bello e tornare a Ustica in giornata.

Autorizzazione modifica itinerari/orari per il giorno 11.12.2020 – Tratta Palermo – Ustica


Download (PDF, 113KB)

Aliscafo Zibibbo questo pomeriggio rientrerà a Palermo


 Dall’Agenzia Militello riceviamo comunicazione che questo pomeriggio l’aliscafo Zibibbo, dopo l’arrivo ad Ustica rientrerà a Palermo a causa previsioni meteo marine avverse

Riceviamo e pubblichiamo – Al Pronto soccorso del Civico di Palermo personale stremato e ridotto all’osso per i contagi fra i colleghi


Comunicato stampa

Covid19, la Cisl Fp “Al Pronto soccorso del Civico personale stremato e ridotto all’osso per i contagi fra i colleghi. Si ascoltino le richieste di questi lavoratori in prima linea nell’emergenza pandemica”

Palermo, 14 novembre 2020 – “Siamo stanchi, sfiniti sia fisicamente sia psicologicamente. Ai turni massacranti si aggiunge un carico emotivo pesantissimo. Assistiamo anche i nostri 18 colleghi contagiati, sta per essere trasferito uno di appena 36 anni in terapia intensiva per difficoltà respiratorie. E ogni giorno ci chiediamo se toccherà a noi. Aiutateci”. Il grido d’allarme dei lavoratori del Pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo è stato raccolto immediatamente dalla segreteria aziendale della Cisl Fp Palermo Trapani, che con un documento ufficiale ha chiesto ai vertici del nosocomio di agire prima possibile. “Questi professionisti stanno gestendo una situazione di crisi estrema con senso di responsabilità, abnegazione e dedizione non comuni – si legge nella nota – ma come è evidente sono allo stremo delle forze. Si deve subito intervenire con nuovi contingenti di personale infermieristico e di Oss a supporto di quello attualmente in servizio e vanno messe in atto tutte le misure necessarie per ridurre la pressione dei pazienti al Pronto soccorso”. La Cisl Fp chiede inoltre che sia reperita una quantità sufficiente di Dpi (dispositivi di protezione individuale), indispensabili per poter operare in sicurezza e che siano attrezzati locali spogliatoi più grandi. “Questi lavoratori – conclude la segreteria aziendale della Cisl Fp Palermo Trapani –  hanno bisogno di un supporto psicologico, perché quello che ogni giorno affrontano è inimmaginabile per chi si trova al di fuori. Non abbandoniamoli”.
(laco)

Buon Compleanno


A Stefania Palermo
a  Francesco Menallo
a   Elia Cannella i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

Orari collegamenti Palermo-Ustica e viceversa con navi SIREMAR e NGI dal 1° ottobre 2020 al 31 marzo 2021


L’aliscafo per Ustica non parte per “condizioni meteo marine avverse”, ma nessuno ci crede…


Riceviamo condivise lagnanze in merito al mancato collegamento delle ore 13.00 da Palermo per Ustica a causa di “condizioni meteo marine avverse”.  Confidando nella buona fede e nella preparazione del comandante  siamo convinti, come più volte detto, che l’aliscafo Carmen M non è idoneo a coprire la tratta Palermo – Ustica.

Di seguito gli specchi che dimostrano le condizioni meteo marine a partire dalle ore 13.00 tratte da WINDFINDER e da METEO LAMMA

Porto di Palermo, piano di evacuazione per messa in sicurezza e rimozione bomba domenica 13-09-2020


Dall”Agenzia Naviservice riceviamo per conoscenza la comunicazione che di seguito riportiamo

rimozione, bomba, Palermo

 

Podismo e ambiente: Una società palermitana iscritta al Campionato del Mondo di Plogging.


Palermo, 2 settembre 2020. L’ASD Sicilia Promo Sport Vacanze sarà protagonista sabato 5 settembre 2020 alla prima edizione pilota del campionato del mondo di plogging.
La compagine palermitana, affiliata all’ACSI Sicilia Occidentale, sarà rappresentata da Mimmo Piombo che come location per la sua gara ha scelto il Parco Reale della Favorita e Monte Pellegrino.

La disciplina sportiva del plogging  prevede durante la corsa la raccolta dei rifiuti che si incontrano sul percorso per contribuire al rispetto e alla pulizia dell’ambiente, finalità che rientrano in pieno nelle finalità associative che da anni contraddistinguono l’attività sia organizzativa che sportiva, tra cui il Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica ed il BioEcoTrail Running.

Un Trail-Running in lungo ed in largo sul territorio di Monte Pellegrino, proprio nel week-end dedicato alla patrona di Palermo Santa Rosalia, con l’obiettivo di percorrere più chilometri e raccogliere più rifiuti possibile. I dati raccolti saranno comunicati al comitato organizzatore del KCR, che utilizzando un algoritmo calcolerà, attraverso i chilometri percorsi, tempo impiegato e chilogrammi di rifiuti raccolti, una speciale classifica.

Tutti i partecipanti al campionato del mondo di plogging contribuiscono al sostegno del progetto proposto da Keep Clean and Run; il ricavato sarà devoluto alla Caritas Italiana che attraverso uno specifico bando sosterrà una start-up di giovani capaci di sviluppare programmi per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

Mimmo Piombo per la sua impresa sarà affiancato e supportato tecnicamente da Andrea Renato Giudice responsabile della azienda Per…Correre, da sempre vicina a tutte le iniziative legate allo sport e l’ambiente. E proprio da via della Croce Rossa 167 (Pa), alle 8:30, avverrà la partenza.

 

 

 

Orari collegamenti Ustica – Palermo e viceversa


orario collegamenti Ustica Palermo e viceversa

PALERMO, aspettando le stelle cadenti all’Orto Botanico – domenica 9 agosto


Immagini Orto Botanico in notturna_osservazioni astronomiche

Aspettando la notte di San Lorenzo, attendendo le stelle cadenti per esprimere un desiderio. Che mai come di questi tempi, suona necessario. Anticipando la tradizionale serata del 10 agosto, l’Orto Botanico propone l’ultima delle tre serate di osservazioni astronomiche con i telescopi e gli esperti del Planetario. Sarà un viaggio esperienziale quello proposto all’Orto Botanico, con momenti diversi per grandi e piccini. L’appuntamento per poter scoprire il cielo, con altrettante visite-gioco in tema per i bambini, domenica (9 agosto) sarà infatti aperto a soli 250 spettatori che entreranno a gruppi contingentati ogni mezz’ora. Dalle 19,30 “Alla scoperta della galassia“, un vero e Continue reading “PALERMO, aspettando le stelle cadenti all’Orto Botanico – domenica 9 agosto”

Piano, violino e clarinetto per il secondo concerto di Palermo Classica: Trio Serenade, giovedì 6 agosto allo Steri


PALERMO CLASSICA  | Music for Life | 2 agosto > 6 settembre
GIOVEDÌ 6 AGOSTO | ORE 21 | CHIOSTRO DELLO STERI
TRIO SERENADE

Secondo appuntamento per la rassegna di concerti da camera di Palermo Classica: un fil rouge lega questi primi due concerti, ed è rappresentato dalla violinista ucraina Violina Petrychenko che ha inaugurato la rassegna domenica scorsa e ora ritorna sul palco: con la violinista sua conterranea Kateryna Kostiuk e il clarinettista russo Vitalii Nekhoroshev forma il Trio Sérénade, protagonista del concerto di domani sera (giovedì 6 agosto) alle 21 nel chiostro dello Steri. Il giovane ensemble ha scelto un programma molto interessante che spazia dalle note classiche alle “intrusioni” del Terzo Millennio; e dunque va dal mozartiano “Trio in Mi bemolle maggiore “Kegelstatt Trio”, K498” alla “Suite per violino, clarinetto e pianoforte, Op. 157b” di Milhaud, per poi proseguire con la “Suite for clarinetto, violino e pianoforte” di Poulenc ed avvicinarsi al contemporaneo con il “Cafe Music 2” del compositore americano Paul Schoenfield; dopo i “Cinque pezzi per due violini e pianoforte”  di Shostakovich (arrangiamento per clarinetto), il concerto si Continue reading “Piano, violino e clarinetto per il secondo concerto di Palermo Classica: Trio Serenade, giovedì 6 agosto allo Steri”

Palermo, osservazioni astronomiche all’Orto Botanico: sabato 1 agosto, per bambini e adulti


Sarà una notte senza luna, quella di sabato prossimo (1 agosto) ma non ci sarà un’occasione migliore per scoprire la Via Lattea. Più o meno 200 miliardi di stelle, un’immersione in un universo lontanissimo che i telescopi del Planetario renderà più vicino. Sarà un viaggio esperienziale quello proposto all’Orto Botanico, con momenti diversi per grandi e piccini. Seconda tappa del nuovo progetto di CoopCulture che lo scorso fine settimana ha ottenuto un successo molto al di sopra delle aspettative. Tanto da dover contingentare gli ingressi: l’appuntamento per poter scoprire il cielo, con altrettante visite-gioco in tema per i bambini, sabato sarà infatti aperto a soli 250 spettatori. Dalle 19,30 “Alla scoperta della galassia“, un vero e proprio viaggio stellare di due ore per i bimbi che impareranno a riconoscere le costellazioni, a trovare i più importanti punti di riferimento nell’osservazione del cielo e si divertiranno a guardare da vicino stelle e pianeti con i telescopi. Dalle 21,30 gli astronomi  si dedicheranno invece agli adulti e li condurranno in un affascinante percorso di osservazioni e proiezioni di nebulose e ammassi stellari. Senza contare la possibilità di camminare lungo i viali dell’Orto Botanico in notturna, tra profumi e sensazioni ovattate e straordinarie.

Il prossimo appuntamento sarà invece a ridosso di San Lorenzo: la pioggia di stelle cadenti è infatti prevista per domenica 9 agosto e sarà da non perdere! Ogni serata si chiuderà con un calice di vino alla nuova caffetteria “Talea” nella ex serra delle Felci.

INFO PRATICHE

1 agosto | ore 19.30 | Alla scoperta della galassia per bambini (5-12 anni) | Ticket: 10 €
1 agosto | ore 21,30 | I colori del cosmo | Ticket: 12 €  (ingresso Orto + osservazione astronomica + calice di vino); con Orto Card: ticket  10 €  (osservazione + calice di vino)

9 agosto | ore 19.30 | Alla scoperta della galassia per bambini (5-12 anni) | Ticket: 10 €
9 agosto | ore 21,30 | Piovono stelle | Ticket: 12 €  (ingresso Orto + osservazione astronomica + calice di vino); con Orto Card: ticket  10 €  (osservazione + calice di vino)

Uff. stampa
Simonetta Trovato 333.5289457 | simonettattrovato@gmail.com

 

 

 

 

PALERMO CLASSICA – Music for Life 2 agosto > 6 settembre


Il Covid aveva congelato la rassegna di Palermo Classica, ad inizio marzo: nessun concerto era più risuonato ai Crociferi, nessun giovane musicista era più giunto. E di questi tempi, è veramente coraggioso, riprendere e rimettersi in gioco. E quindi, Palermo Classica avvia l’estate, anche se con una formula “da camera”, con ingressi contingentati e recital “intimi”. “Era importante esserci – dice Mimmo Salerno che firma la rassegna – ma non possiamo organizzare un festival come quello dell’estate scorsa alla Gam; non nell’anno in cui avremmo celebrato sia il nostro decimo compleanno che il 250° anniversario della nascita di Beethoven. Rimandiamo i festeggiamenti, e ripartiamo con lo stesso spirito con cui siamo nati”. Nel chiostro dello Steri, da domenica 2 agosto al 6 settembre, ogni sera alle 21, si srotoleranno sette recital pianistici con protagoniste giovani promesse della musica internazionale, racchiusi sotto il titolo simbolico “Music For Life”.

Alcuni dei concertisti saranno anche protagonisti di Continue reading “PALERMO CLASSICA – Music for Life 2 agosto > 6 settembre”

Palermo, concerto di beneficienza al Teatro Santa Cecilia promosso da associazione MarcoSacchi


Lunedì 6 luglio alle ORE 20.30 presso il Teatro Santa Cecilia di Palermo lo spettacolo pensato dall’associazione MarcoSacchi per il settore paralimpico di scherma

Sarà lanciato anche il progetto DONA E FAI DONARE per promuovere  donazione di sangue e organi.

L’Associazione MarcoSacchi    – con il patrocinio del Comune di Palermo – organizza il concerto di beneficienza in favore del settore Paralimpici ASD Club Scherma Palermo. Lunedì 6 luglio alle ORE 20.00 – presso il  Teatro Santa Cecilia di Palermo  – il quartetto Jazz Canali, il fisarmonicista Pierpaolo Petta, il Marcello Cinà SEXSTET  ed il Gruppo Sound Zero proporranno un repertorio di musica soul e blues gospel in connubio perfetto con il sound jazz. Andranno in scena con le loro irriverenti ed irresistibili incursioni anche Sergio Vespertino , Francesco Italia e Giovanna Carrozza.

“Per il 2020 l’iniziativa  promuove il concetto di donazione a  tutto tondo – dice la presidente dell’Associazione Marco Sacchi, Rosalba Muratori. Lanciamo il PROGETTO DONA E FAIDONARE in tema di donazione di sangue e organi per correlarlo alle sfide degli atleti paralimpici, alla musica donata e condivisa, al coraggio e alla dedizione che contraddistinguono uomini e donne alle prese con le fasi della pandemia”.
Sarà presente Marcella Li Brizzi, atleta palermitana, più volte campionessa paralimpica di scherma.
Per partecipare alla serata è previsto un contributo di solidarietà che verrà  devoluto  all’associazione Paralimpici ASD Club Scherma Palermo.
Per saperne di più: 348 331 4614 – https://www.facebook.com/events/265832954690058/

*L’associazione Marco Sacchi è nata in memoria del cineoperatore RAI Marco Sacchi, noto per avere ripreso per primo le immagini della strage di Capaci il 23 maggio del 1992

  • IL Quartetto CANALI :Canali,Anselmo,Consoli,Costanza; Pierpaolo Petta e la sua fisarmonica ;i Sound Zero( Scaglione, D’Aleo,Di Majo,La Cagnina); Il Marcello Cina’Sexstet: (Cina’,Filosto,Battaglia, Mangione,Buscetta Costanza). Ed ancora con la partecipazione di Sergio Vespertino , Francesco Italia e Giovanna Carrozza

Servizio diffusione comunicati stampa ufficistampa.eu
Per informazioni: info@ufficistampa.eu