Ustica sape

Ustica, gran concerto di Natale con il nuovo gruppo bandistico San Bartolomeo


Martedì 22 dicembre presso la Parrocchia San Ferdinando RE di Ustica, gremitissima di pubblico, le note della Banda Musicale San Bartolomeo, diretta dalla prof.ssa Gea Crisafi, hanno accolto l’intera comunità usticese per il concerto che precede il Natale, eseguendo brani del repertorio classico e natalizio. Brani molto conosciuti, che la banda ha saputo rappresentare molto bene, coinvolgendo i presenti che si sono improvvisati in un ottimo coro in molti brani, contribuendo a creare uno splendido clima natalizio.

L’albero di Natale, Jingle bells, White Christmas, Gli angeli del ciel, Silent night, Adeste fideles, Tu scendi dalle stelle, Happy Christmas, Dolce sentire, Immagine, We are the word

“La nuova Banda Musicale, ha commentato il Presidente del gruppo Antonio Iorio, nata da qualche anno e composta da una quindicina di suonatori, ha bisogno di nuovi elementi, possibilmente giovani, in grado di garantire continuità alla nostra storia che, per lungo tempo ha rappresento un patrimonio per la nostra Isola. Lo scopo della banda musicale è quello di allietare la popolazione nelle varie manifestazioni di avvicinamento alle feste, di portare allegria nel paese e soprattutto di diffondere l’amore per la musica tra la popolazione ed in particolare tra le nuove generazioni. La Banda cittadina, oltre all’allegria, porta sempre calore nella nostra isola, in particolar modo quando si riunisce per celebrare la magia del Natale”.

Noi vogliamo ringraziare, oltre al Presidente Iorio per aver fatto “rinascere” la banda musicale, pubblicamente e calorosamente la prof.ssa Gea Crisafi che con il suo impegno e la sua grande passione, pur tra mille difficoltà, in appena due settimane di prove, è riuscita ad organizzare e preparare un piccolo gruppo bandistico che ha offerto una magica Vigilia di Natale di musica ed emozioni.

il Sindaco Salvatore Militello al termine della serata si è complimentato con il Presidente Iorio e con i componenti della banda per la riuscita dello spettacolo.

Questo appuntamento, da riproporre il prossimo anno, è un modo per festeggiare il Natale ed uno stimolo per iniziare con gioia e buoni propositi l’anno che è alle porte.

Ad animare le festività natalizie sono stati invitati, dal comitato festeggiamenti San Bartolomeo, gli zampognari.

Girano per le strade del paese con lo scopo di diffondere quel suono dolce e malinconico che annuncia il Santo Natale ma, soprattutto, per portare a casa un contributo in denaro, che generosi “clienti” offrono unitamente a regali e dolci.

P.B.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com