Sicily Web Fest 2016 – Un sogno di Riccardo Cannella divenuto realtà

Nuova LocandinaIl giorno 28 agosto si è conclusa con successo la seconda edizione del Sicily Web Fest, una tre-giorni dedicata a tutti coloro che intendano esprimere il proprio talento, la propria arte cinematografica attraverso il web.

Il Sicily Web Fest è stato un evento di grandissimo valore culturale, un vero e proprio punto di riferimento che ha dato, per il secondo anno consecutivo, prestigio alla nostra Isola, diventando un appuntamento imperdibile e da incentivare, perché rappresenta un buon volano propagandistico del nostro territorio, in quanto capace di ritagliarsi largo consenso e credibilità, sia a livello nazionale che internazionale.  Molti degli intervenuti, infatti, avendo trovato Ustica bellissima (ci si innamora facilmente), hanno chiesto ulteriori informazioni perché vogliono tornare con i loro amici/parenti.

Il Festival, diretto dal nostro giovane regista Riccardo Cannella, ha visto la partecipazione di 89 serie di alta qualità, con 26 premi attribuiti in base ad altrettante categorie, assegnati da una competente e attenta giuria composta da Chiara Bressa, Joël Bassaget, Piero Tomaselli, Massimo Arciresi, Simone Arcagni.

Il programma prevedeva:

– il 26 agosto la cerimonia di apertura del SWF, con aperitivo di benvenuto al Carpe Diem1 IMG_0126
–  il 27 agosto la degustazione di prodotti tipici usticesi (molto apprezzati),  preparati dalle abili mani di Maria Cristina Natale e di tutto il suo staff, nello scenario storico del vecchio mulino  e successivamente al Kiki’s Bar per la presentazione delle web series in gara;
– il 28 agosto la cerimonia di premiazione con festa di fine festival al ristorante Il Faraglione

Lo scorso anno, chiudendo il mio intervento sul Sicily web Fest, auspicavo al nostro Riccardo di “rivivere le stesse emozioni nella seconda edizione”. Quest’ultima l’abbiamo trovata ancora più interessante, impegnativa e partecipata, considerata l’internazionalità dell’evento. Infatti abbiamo visto cimentarsi molti bravi giovani, provenienti da ogni parte del mondo (Canada, Stati Uniti, Brasile, Regno Unito, Germania, Italia ecc.), i quali hanno realizzato prodotti di qualità con i pochi mezzi a loro disposizione.

A fare da cornice e rendere ancor più viva e affascinante la serata conclusiva ha contribuito il ristorante Il Faraglione che, affacciandosi sul porticciolo di Cala Santa Maria, ha reso più suggestivo il connubio tra spettacolo artistico-culturale e arte culinaria, con musica, balli e divertimenti animati dal duo comico siciliano “I Sansoni”.2 IMG_0330

Ha vinto il premio più importante di Best Web Series la serie Svizzera Arthur (l’intera lista la troverete in calce).

Alla fine della manifestazione, dopo aver ringraziato gli sponsor, gli intervenuti, e i ragazzi che hanno offerto preziosa collaborazione, grande disponibilità e aiutato sul campo, Riccardo Cannella ha voluto fortemente ringraziare e abbracciare i suoi genitori, che lo hanno sempre incoraggiato, sostenuto e supportato in questo 3 IMG_0337difficile ma fantastico cammino. E poi, con un filo di voce rotto dalla commozione, aggiunge che la risposta attiva dei numerosi intervenuti, gli apprezzamenti e l’entusiasmo con il quale, in particolare, i giovani usticesi hanno risposto e collaborato

disinteressatamente alla riuscita del Festival è di enorme stimolo per iniziare a lavorare subito per organizzare la prossima edizione.

Congratulazioni a Riccardo Cannella per aver realizzato il suo sogno, a quanti hanno collaborato con lui per l’ottimo lavoro finalizzato alla riuscita del progetto  e a quanti sono approdati con la loro “creatura” sul nostro “scoglio”, a prescindere della vittoria.

Pietro Bertucci

———————-

SICILY WEB FEST 2016’S WINNERS:

Best Sound Design – IN THE CLOSET
Best Original Score Music – 5 CENTS & THE BOYZ
Best Make up – GOD BLESS ZOMBIES
Best Costume Design – THE PANTSLESS DETECTIVE
Best Visual Effects – PROJECT M
Best Art Director – LA DUMP

Best Supporting Actor – Carlo Adamo, SAVVY SPINSTER DOES THE CINEMA
Best Supporting Actress – Marie-Anne Chazel, LE MEUFISME
Best Actor – Ettore Nicoletti, ARTHUR
Best Actress – Nicole Fornoff, EMMAS WELT 

Premio della Giuria Popolare – IL PROGETTINO

Best Idea – IO THE SERIES

Best No Fiction/ Documentary / Reality – HAI VISTO TOM COLLINS?
Best Comedy – MORTUS CORPORATUS
Best Drama – BEARD CLUB
Best Dramedy – A VIDA \o/ DO LUCA BATISTA
Best Sci-Fi / Fantasy – AIRLOCK
Best War / Action / Adventures – PHOENIX RUN
Best Horror / Thriller – NUMBER OF SILENCE

Best Cinematography – BEARD CLUB
Best Editing – WSK
Best Screenplay – MORTUS CORPORATUS
Best Directing – INNUMEREVOLI OMBRE

Best Italian Series – RITALS
Best International Series – ZYARA
Best Series – ARTHUR

IMG_0114IMG_0120IMG_0144IMG_0163IMG_0263IMG_0270IMG_0276IMG_0278IMG_0280IMG_0283IMG_0287IMG_0298IMG_0305IMG_0308IMG_0312IMG_0313IMG_0318IMG_0326IMG_0335IMG_0353

Rispondi con il tuo Commento