Ustica, affrettata convocazione del consiglio comunale


Mentre Ustica è attanagliata da un incredibile immobilismo amministrativo e con un procurato dissesto finanziario in atto, si convoca un affrettato consiglio comunale di “moralizzazione”, con un solo argomento inserito all’ordine del giorno, studiato, forse, per “referenziare” l’operato di qualche “amico/a” e/o politico tralasciando argomenti (molto scomodi) che da lungo tempo sono in attesa di risposte e che meriterebbero più attenzione.
Mi riferisco, in particolare, alla  costosissima ristrutturazione delle scuole, alle problematiche cimiteriali, al depuratore che continua a scarica a mare reflui non a norma con l’estate alle porte, al sistema viario esterno che rappresenta un vero pericolo per l’incolumità pubblica e della circolazione veicolare e pedonale, al trasporto urbano ecc.

Oggi, 24 maggio, è stato convocato il consiglio comunale con la “mozione di solidarietà alla Dott.ssa Dorotea Piazza dirigente della Regione Sicilia del settore trasporti” perché, scrive il sindaco di Ustica su facebook, “il suo coraggio e la sua determinazione sta contribuendo a moralizzare il settore del trasporto pubblico marittimo, a difendere l’interesse della Pubblica Amministrazione, a determinare un risparmio per le casse pubbliche  e a dimostrare che ci sono tanti pubblici dipendenti fedeli all’istituzione nella quale lavorano. La politica tutta prenda esempio da questi concreti atti di legalità e trasparenza”.

Sindaco a questo punto una domanda sorge spontanea:-
Quando hai visto e sottoscritto l’importo dell “ intervento di recupero e risanamento conservativo del plesso scolastico di Ustica, finanziato dal CIPE per un importo di Euro 4.330.000 (ottomiliardi e cinquecento milioni di vecchie lire),  ti è sembrato un importo congruo fatto o avallato da dipendenti pubblici fedeli…?

A noi tutti, sin dal primo momento, e successivamente anche ai senatori Campanella e Bocchino che hanno presentato una interrogazione parlamentare, della quale si sono perse le tracce, è sembrato “anomalo che il CIPE abbia  finanziato un’opera di ristrutturazione più costosa di una integrale ricostruzione”.

Sindaco questa non è stata la via migliore per rinsaldare le fila… da qualche tempo ridotte ai minimi termini (se si fa riferimento alle primarie del PD dove ad Ustica il tuo candidato di riferimento ha preso appena 44 preferenze).

PB

6+

Leave a Reply

See also:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: