Da Ustica un doveroso GRAZIE a tutti


Grazie

all’Azienda Sanitaria di Palermo, nella persona del Direttore Generale, Dott.ssa Daniela Faraoni; al Dott. Francesco Cascio, responsabile vaccinazioni anti-Covid dell’ASP 6; al Dott. Alessandro Torcivia, medico rianimatore, per la professionalità e la serietà con cui ha partecipato a questi giorni di campagna vaccinale; al Dott. Enzo Fazio, che rinnova la tradizione di famiglia nel servire la comunità usticese; al Dott. Maurizio Severino, medico di medicina generale,

senza l’apporto del quale non avremmo potuto raggiungere il risultato ottenuto; ai Dott.ri Giuseppe Cataldo e Giuseppe Maggio, medici della locale USCA, che non hanno fatto mancare il loro indispensabile supporto; al Tenente Medico di Vascello della Marina Militare, Dott. Alessandro Alcibiade, e a Ciro Ferrigno, Capo di terza classe, inviati ad Ustica dal Commissario Nazionale per la lotta al Covid, indimenticabili per la simpatia e la cortesia con cui hanno vaccinato i cittadini di Ustica; a Manuela Salerno, Silvia Basile, Frances Barraco e Loredana Mancuso per l’impagabile impegno profuso nelle interminabili giornate di lavoro, necessarie a preparare la vaccinazione di massa.

Grazie all’Ing. Salvatore Cocina, Direttore del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, per avere inviato sull’isola Sonia Alfano, brava, pratica e risoluta organizzatrice, che con il prezioso ausilio di Sara La Pica ha guidato la squadra di Protezione Civile “Magna Vis”, composta da Paolo Perna Paolo, Leonardo Di Novo, Michele Puleo e Gianni Laterza.

Grazie alla Amministrazione Comunale tutta e al Sindaco Salvatore Militello, la cui presenza silenziosa, discreta, ma indispensabile, ha fatto sì che la campagna di vaccinazione si sia potuta svolgere nel modo migliore possibile, nonostante le avversità e gli imprevisti.

Grazie al Presidente della Regione, On. Nello Musumeci, per avere consentito la vaccinazione di massa nelle isole minori della Regione Sicilia, comprendendo l’importanza sociale e sanitaria che la stessa riveste, ma soprattutto per avere autorizzato il Dipartimento di Protezione Civile ad impiegare l’elicottero dei Vigili del Fuoco per portare sull’isola, priva di collegamenti marittimi a causa del mal tempo, le ulteriori dosi di vaccino necessarie per completare la vaccinazione di tutta la popolazione.

Grazie ai cittadini Usticesi che, contro ogni aspettativa, hanno aderito in massa alla campagna di vaccinazione, in modo tale da potere affermare con orgoglio che la nostra piccola comunità è immunizzata e può, da oggi, guardare al futuro con un sorriso di speranza.

Francesco D’Arca

^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Mimmo Drago

Ancora un sentito ringraziamento a tutti voi operatori sanitari per l’impegno, la professionalità e l ‘umanità nei confronti di chi doveva ricevere il vaccino.

One thought on “Da Ustica un doveroso GRAZIE a tutti

  1. Ancora un sentito ringraziamento a tutti voi operatori sanitari per l’mpegno, la professionalità e l ‘umanità nei confronti di chi doveva ricevere il vaccino. Domenico Drago.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.