PALERMO, Amare Chopin: violoncello, violino e piano per un giovane ensemble.


AMARE CHOPIN | L’intera produzione pianistica in 15 grandi concerti
PALERMO | domenica 11 marzo alle 19,15 | San Mattia ai Crociferi |
Violoncello, violino e piano: Ensemble pour CHOPIN
Venerdì 9 marzo, incontro con il pubblico al centro CHA

Due intense sonate di grande difficoltà metteranno alla prova l’Ensemble pour Chopin, protagonista del prossimo appuntamento di Palermo Classica: domenica 11 marzo alle 19,15 nell’ex chiesa di San Mattia ai Crociferi – per il ciclo di concerti di AMARE CHOPIN che racchiudono l’intera letteratura del compositore per pianoforte – toccherà infatti a questo giovane trio, di cui fa parte una vecchia conoscenza del festival, l’amata pianista russa e figlia d’arte, Sofia Vasheruk, che non manca mai il suo appuntamento con il pubblico palermitano. La bionda pianista si esibisce spesso con la violoncellista lettone Aleksandra Kaspera; completa il trio il violinista trentino Saverio Gabrielli che per la prima volta si associa al duo per eseguire uno dei brani meno noti di Chopin, la “Sonata per piano, violino e cello Op.8”. Eseguiranno anche la “Sonata per pianoforte e violoncello Op.65”. Biglietti: 14,50/8 euro. Tre giovani musicisti, e altrettanti Paesi: Olanda, Lettonia e Italia, uniti dal comune amore per la musica e, in particolare, per Chopin.

I tre musicisti incontreranno il pubblico e si racconteranno venerdì 9 marzo, alle 19,30 al centro CHA di via Velasquez. In questa occasione l’Ensemble pour Chopin anticiperà anche alcuni brani del concerto in programma domenica.

ANCORA DUE CONCERTI. Il prossimo appuntamento di Palermo Classica, il penultimo concerto di questo ciclo invernale, sarà domenica 18 marzo alle 19,15 a San Mattia ai Crociferi con la pianista Julia Kociuban, impegnata nei due Nocturnes Op.62, n.1-2, tre  Mazurkas Op.50, n.1-2-3, un Rondo a la Mazur in Fa Magg. Op.5 e la  Sonata Op.58, n.3 in Si Min.  “Amare Chopin” si chiuderà poi sabato 24 marzo, alle 21 con un concerto molto atteso: quello della pianista Anastasia Huppmann, vera star dei social, che proporrà un programma virtuosistico di grande spessore.

Ufficio stampa PALERMO CLASSICA. Simonetta Trovato 333.5289457

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.