Ustica, tappeto di fiori spontanei in riva al mare al tramonto 


Ustica, tappeto di fiori spontanei al tramonto

Ustica, serve una soluzione non più procrastinabile i per danni all’agricoltura causati dai colombacci


Nel mese di Marzo 2022, è stato portato all’attenzione dell’Amministrazione Comunale di Ustica, dell’Assessore Regionale dell’Agricoltura, dell’Assessore Regionale Territorio ed Ambiente ed alla Ripartizione Faunistica Venatoria della Regione Siciliana, una petizione proposta da alcuni agricoltori usticesi, avente oggetto “Danni all’agricoltura da fauna selvatica sull’Isola di Ustica”, con l’obiettivo di far conoscere agli organi preposti la peculiare esigenza di porre in essere tutte le misure previste dalla Legge Regionale n. 33 del 01 Settembre 1997, effettuando programmi di cattura (prelievo venatorio) di conigli e colombacci.

Questo ricorrente e grave problema, è già stato oggetto di attenzione da parte di questo blog a partire dal 2011 (16/07/2011) fino ad oggi.

Durante il Consiglio Comunale n. 19 del 09 Maggio 2022, si è cercato di affrontare il problema grazie alla sopracitata petizione firmata da numerosi cittadini. Alcuni consiglieri comunali hanno avanzato delle vane soluzioni: dal “portiamo due volpi ad Ustica” al “mettiamo gli spaventa passeri”, insomma non si è trovata nessuna soluzione seria e concreta. Il Sindaco ha fatto sapere che l’11 Maggio 2022, si sarebbe recata sull’Isola una delegazione dell’ASP, dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “A. Mirri” e della Regione Siciliana per svolgere “sopralluogo… per le problematiche da voi esposte”. Non sono stati resi pubblici i risultati di questo sopralluogo e non si conoscono le azioni che gli organi preposti intenderanno intraprendere.

D’altro canto, però, il problema esiste e persiste.

Già lo scorso anno è stata messa a dura prova la raccolta del piccolo fagiolo bianco, autoctono dell’isola coltivato e raccolto esclusivamente a mano, mentre invece in questi giorni è in atto la raccolta delle lenticchie presidio Slow Food che, piccolissime e pregiate per il loro gusto intenso, garantiscono abbondanti fonti di alimenti per un sempre crescente numero di colombacci in svernamento e conigli ormai autoctoni.

Ancora una volta il problema viene ignorato “ditemi come si fa a fare agricoltura ad Ustica se, oltre alle condizioni meteo dell’ultimo periodo (a cui non si può porre rimedio), che hanno causato la perdita di significative quantità di lenticchie, ciò che resta viene mangiato da colombacci e conigli?” queste le parole di un agricoltore locale.

Si spera che nell’immediato gli organi preposti prendano provvedimenti decisivi e risolutivi, con il fine di salvaguardare gli Agricoltori ed il loro raccolto, sempre più minacciato dalla presenza incessante di colombacci ormai autoctoni.

Diego Altezza

Le 20 migliori mete per le vacanze estive del 2022


Elenco delle migliori mete per le vacanze estive del 2022 (c’è anche l’Italia).

Investire Oggi di Chiara Lanari

La voglia di vacanze estive cresce a dismisura. Siamo a fine maggio, tra non molto termineranno le lezioni a scuola, il che significa quasi sempre via libera per fine settimana, soggiorni di tre o più giorni e vacanze vere e proprie in Italia e all’estero. Dopo due anni sembra darci un po’ di tregua anche la pandemia per fortuna, così non c’è nessuna scusa, davvero più nessuna, per rimandare ancora quella vacanza agognata da tempo. Tre, due uno: si parte. Sì, ma dove? La sezione Travel del portale The Wom ha stilato la lista delle migliori mete per le vacanze estive del 2022. Siete pronti a scoprirle insieme a noi?

Elenco migliori mete per le vacanze estive del 2022 (c’è anche l’Italia)

Ecco la lista delle migliori destinazione per le vacanze estive di quest’anno scelte da travel.thewom.it:

  • Alentejo – Portogallo
    · Elafonissos – Grecia
    · Sète – Francia
    · Lago di Bled – Slovenia
    · Stoupa – Grecia
    · Isole Azzorre – Portogallo
    · Bornholm – Danimarca
    · Noirmoutier – Francia
    · Marche – Italia
    · Barcellona – Spagna
    · Sozopal – Bulgaria
    · San Sebastian – Spagna
    · Sagres – Portogallo
    · Bonifacio – Corsica
    · Foresta di Taiga
    · Malaga – Spagna
    · Madeira – Portogallo
    · Ustica – Sicilia.

In Italia tra le mete al top, Marche e Sicilia

Il Portogallo domina la lista di The Wom con Alentejo, le Isole Azzorre, Sagres e l’isola di Madeira, che ha dato i natali a Cristiano Ronaldo. Sugli scudi anche la Spagna: la nazione iberica può contare su Barcellona, San Sebastian e Malaga. Tre destinazioni anche per la Grecia, che si conferma tra le mete più ricercate dalle nuove e vecchie generazioni: Elafonissos e Stoupa sono le migliori di quest’anno.

Due destinazioni anche per l’Italia: in primis le Marche, a cui si aggiunge l’isola di Ustica in Sicilia.

La regione Marche è stata premiata anche da Culture Trip, che l’ha ribattezza la nuova Toscana, per le sue colline verdeggianti, i borghi medievali e le spiagge meravigliose protette dal monte Conero. L’isola di Ustica è invece definita la perla nera del mar Mediterraneo, meta ideale per chi ama praticare snorkeling e diving.

Fonte: Investire Oggi

 

Richiesta differimento orario di partenza da Ustica del servizio regionale per le sole domeniche del 19 e 26 Giugno

In considerazione del notevole traffico passeggeri nei weekend si chiede All’Assessorato Regionale ai Trasporti e alla  e alla Liberty Lines che per le sole domeniche di giugno (19 e 26) venga differito l’orario di partenza da Ustica del servizio regionale (catamarano) dalle ore 10,00 alle ore 18,15 prevedendo quindi la sosta dello stesso nel porto di Ustica (arrivo ore 08,30  ad Ustica, partenza da Ustica ore 18,15).

Si rimane in attesa di gentile riscontro.

Sindaco
Salvatore Militello

Ustica, Santa messa molto partecipata


Ustica, Santa messa molto partecipata

Intervento elisoccorso


Ieri notte è arrivato l’elisoccorso. 

Al signor G.C. i migliori auguri di pronta guarigione.

 

 

 

Ustica, alba sul porticciolo


Ustica, alba sul porticciolo

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno


I fatti non si possono cambiare a furia di menzogne.
Rafael Sabatini,

Buon Compleanno


Ad Ignazio Mattina e  i Migliori
Auguri di Buon Compleanno